Dl Ristori: De Bonis, emendamento per comuni ‘zona rossa’ in Basilicata

17 Novembre 2020
Dl Ristori: De Bonis, emendamento per comuni ‘zona rossa’ in Basilicata

Roma, 17 nov. (Adnkronos) – “È giusto che anche i Comuni che sono stati dichiarati ‘zona rossa’ pur trovandosi in regioni ‘arancioni’ o ‘gialle’ ricevano adeguate risorse per affrontare al meglio l’emergenza sociale ed economica legata alla pandemia da Covid-19, come del resto da me già evidenziato in una interrogazione dello scorso ottobre. Per questo ho presentato un emendamento al decreto Ristori perché sia attribuito ai Comuni lucani di Irsina (Matera) e Genzano di Lucania (Potenza) un fondo da 25 milioni di euro per l’anno 2020. In questo momento abbiamo il dovere di aiutare a ripartire i territori in difficoltà per l’inattività provocata dalle pur legittime misure emergenziali”. Ad affermarlo in una nota è il senatore Saverio De Bonis del gruppo Misto, il quale ha presentato un emendamento al Dl Ristori per consentire ai Sindaci di Irsina e Genzano di Lucania di “operare per le rispettive comunità maggiormente penalizzate dalle perdite di gettito e dalle maggiori spese”, tramite l’istituzione, presso il Ministero dell’interno, “di un fondo con una dotazione di 25 milioni di euro per l’anno 2020, in favore dei predetti comuni”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube