Ue: Lagarde, ‘ora inevitabile aumento debito ma sempre valutare sostenibilità’

19 Novembre 2020
Ue: Lagarde, ‘ora inevitabile aumento debito ma sempre valutare sostenibilità’

Roma, 19 nov. -(Adnkronos) – Le ripercussioni della pandemia hanno provocato “un aumento del debito che sarà enorme”, una situazione “che a tempo debito andrà affrontata”, ma ora “bisogna appoggiare le politiche fiscali nazionali” anche se incrementeranno l’indebitamento: tuttavia la questione della “sostenibilità deve essere tenuta a mente da tutti”. Lo ribadisce la presidente della Bce Christine Lagarde in un colloquio con la Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo, auspicando che “a un certo punto ritorneremo a un livello di normalità, con un rimbalzo che avrà un impatto sul denominatore, e cioè aumenterà il debito ma anche il pil”. La Lagarde ha ricordato come di questo approccio “il commissario Paolo Gentiloni ne ha già parlato”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube