Calderone a Gualtieri, “Non applicare Isa per il 2020”

20 Novembre 2020
Calderone a Gualtieri, “Non applicare Isa per il 2020”

Roma, 19 nov. (Labitalia) – Non applicare gli indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) per l’anno 2020. E’ la richiesta contenuta nella lettera inviata dalla presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, al ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri e, per conoscenza, al direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini. “L’art. 148 del dl n. 34 del 9 maggio 2020 convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 ha introdotto alcune modifiche al procedimento di elaborazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale-ISA per i periodi di imposta in corso al 31 dicembre 2020 e 2021 al fine di tenere conto degli effetti di natura straordinaria della crisi economica e dei mercati conseguente all’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19, valorizzando l’utilizzo delle informazioni già nella disponibilità dell’Amministrazione finanziaria per evitare l’introduzione di nuovi oneri dichiarativi per il contribuente anche attraverso l’individuazione di nuove specifiche cause di esclusione dall’applicazione degli stessi Isa”, scrive Calderone.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube