Calabria: Malan, ‘ora sanno chi è Morra, la smetta’

20 Novembre 2020
Calabria: Malan, ‘ora sanno chi è Morra, la smetta’

Roma, 20 nov. (Adnkronos) – “L’ostinazione del senatore Morra nel profferire infami spropositi forse si spiega con la smania di essere al centro dell’attenzione. Una sorta di Erostrato dei nostri giorni. Difficile dire se è meglio o peggio che pensare realmente ciò che dice. Resta il fatto che oggi, per giustificare di aver detto che i calabresi si meritano guai per aver votato una donna affetta da una malattia (ma allora cosa si meriterebbero quelli che hanno votato per Morra?), ha tirato una mano le vicende giudiziarie, peraltro assai controverse, di uno dei fondatori di Forza Italia. Sarebbe facile allora ricordare che il fondatore del partito di Morra è stato condannato per omicidio plurimo colposo, reato che oggi sarebbe classificato omicidio stradale”. Lo afferma Lucio Malan, vicecapogruppo vicario di Forza Italia al Senato.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube