Diritto e Fisco | Articoli

I permessi della legge 104 si applicano anche a chi è assunto a tempo

15 Gennaio 2014
I permessi della legge 104 si applicano anche a chi è assunto a tempo

Il docente supplente temporaneo può fruire dei benefici della legge 104/1992 per assistere un parente diversamente abile e, in caso affermativo, dopo quanti giorni di supplenze matura il diritto a un giorno di permesso?

Anche il supplente ha diritto a usufruire dei permessi e dei benefici della famosa “legge 104”. Come previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) del comparto scuola 2006/2009, [1] al personale assunto a tempo determinato si applicano, nei limiti della durata del rapporto di lavoro, le disposizioni in materia di ferie, permessi e assenze stabilite dal contratto per il personale assunto a tempo indeterminato. Quindi sono compresi anche i diritti relativi alla fruizione dei permessi retribuiti della legge 104 [2].

In particolare, spettano tre giorni di permesso al mese in caso di rapporto di lavoro a tempo pieno, anche determinato; invece, per il part time, vengono operate riduzioni a seconda della tipologia contrattuale.


note

[1] Art. 15 e 19 del Ccnl.

[2] Art. 33, comma 3, della legge 104/1992.

Autore immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube