HOME Articoli

Lo sai che? Anche il carcere per il genitore che non versa l’assegno di mantenimento

Lo sai che? Pubblicato il 15 gennaio 2012

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 15 gennaio 2012

Il genitore separato che non corrisponde l’assegno di mantenimento al figlio, rischia il carcere per reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

In tema di affido condiviso [1], il genitore che non versa al figlio le spese mediche e scolastiche può essere condannato, non solo al pagamento di una multa, ma anche alla reclusione in carcere.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione [2], giudicando colpevole il padre che, dopo la separazione dalla moglie, non aveva versato l’assegno di mantenimento al figlio.

In questi casi, infatti, il codice penale [3] prevede, tra le pene applicabili, quella della multa e della reclusione insieme, a prescindere dall’eventuale dolo (intenzione cosciente e volontaria) del soggetto tenuto al mantenimento di far mancare al figlio le suddette somme.

 

 

 

note

[1] Ne abbiamo già parlato qua: https://www.laleggepertutti.it/affidamento-esclusivo-del-minore-a-un-solo-genitore-quando-e-perche/

[2] Cass. sent. n. 205 del 10 gennaio 2012.

[3] Art. 570 comma 2 c.p.: “Violazione degli obblighi di assistenza familiare”.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI