Diritto e Fisco | Articoli

Da gennaio 2014, patenti senza bollino

30 Dicembre 2013
Da gennaio 2014, patenti senza bollino

Dal 9 gennaio 2014, il bollino per il rinnovo della patente di guida sarà sostituito 
dal rilascio di un nuovo documento di guida con foto aggiornata.

Una volta certificata l’idoneità al rinnovo, il medico inoltrerà l’informativa elettronica al Ced della Motorizzazione tramite il “Portale dell’automobilista“. Contestualmente consegnerà all’interessato una ricevuta con la quale
il cittadino potrà circolare fino 
al ricevimento della nuova patente.

Il recapito al titolare è previsto 
entro sette giorni dalla visita medica.

È quanto prevede il Dm Infrastrutture del 10 dicembre 2013.

Per maggiori approfondimenti, leggi “Novità rinnovo patenti: addio tagliandi adesivi” e “Rinnovo patente: in arrivo importanti novità”.


note

Autore immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

3 Commenti

  1. Al momento del recapito della patente ( 3 giorni dopo aver effettuato la visita ) non ero a casa e mi sono ritrovato un primo avviso di mancata consegna, Mi sono recato alle poste dove ho costatato con il direttore che si deve prendere un appuntamento. per la consegna, tramite numero verde dedicato. Chiamo il numero verde, prendo appuntamento e mezza giornata di ferie, ma il postino o chi per esso, non arriva. Richiamo call-center, mi ripropone un secondo appuntamento di consegna ma non ho intenzione di perdere giorni di ferie. Dovrò aspettare altri 10 giorni per una seconda consegna senza appuntamento e, se non mi trovano a casa, allora la patente sarà in giacenza all’ufficio postale. Ora mi chiedo: ci si affida alle nuove tecnologie per ridurre i tempi ( e ci si riesce, visto che la patente mi sarebbe arrivata 3 giorni dopo la certificazione del medico! ) ma incespichiamo su formule super complicate per la consegna! Possibile? Cordiali saluti.

    1. L’enorme numero di consulenze che riceviamo ogni giorno ci ha obbligato ad attivare uno speciale servizio di richiesta, tramite “ticket”, onde poter dare un riscontro a tutti, professionale ed in tempi certi.

      Per acquistare il “ticket” online è necessario collegarsi al portale https://www.laleggepertutti.it. Sul menu di sinistra troverà, sotto la voce rossa “servizi”, l’opzione “Richiedi consulenza”.
      Lo stesso risultato si può raggiungere cliccando sulla scritta, posta sopra ogni articolo, “Richiedi consulenza su questo argomento”.

      A quel punto, il sistema La guiderà nel pagamento attraverso carta di credito, Paypal o Postepay.

      Si tratta di un’operazione molto semplice e dal modico prezzo (euro 29,00 iva compresa) che ci consente di rispondere alle svariate domande che ci arrivano da tutta Italia.

  2. Mi devo ricredere!!!! Mi hanno contattato le poste per la consegna della patente, scusandosi del ritardo dovuto al maltempo. Si! Sta cambiando qualcosa! Anche questo va detto!! Rinnovando i saluti ringrazio dello spazio ricevuto.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube