HOME Articoli

Lo sai che? Restituire un regalo: come fare per cambiare la merce se la taglia è sbagliata

Lo sai che? Pubblicato il 1 gennaio 2014

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 1 gennaio 2014

Ho ricevuto alcuni regali di abbigliamento per Natale, ma le taglie erano sbagliate; poiché fino all’anno prossimo non avrò tempo di effettuare i cambi, vorrei sapere se rischio di sprecare i doni ricevuti facendo passare troppi giorni.

Purtroppo sì. Per legge, le modalità e la possibilità stessa di concedere il cambio a causa della taglia sbagliata sono a discrezione del commerciante. Dunque, se questi dovesse rispondere “mi spiace, ma c’erano 7 giorni di tempo per il cambio” non c’è più nulla da fare.

Spesso, però, i consumatori confondono questa eventualità con il diritto alla garanzia. Questa vale sempre, sia sui prodotti acquistati durante il periodo natalizio sia durante i saldi. Ma scatta solo se il capo presenta un difetto di fabbricazione. In questo caso, occorre denunciare il vizio entro 60 giorni dall’acquisto, presentandosi con lo scontrino fiscale (o una fotocopia). Il commerciante è tenuto alternativamente a:

sostituire la merce,

– a farla riparare senza costi per il cliente

– oppure, se ciò non è possibile, a rimborsare il prezzo.

Se la riparazione o la sostituzione non fossero possibili, si ha diritto alla restituzione dei soldi anche se si tratta di un regalo.

Dunque, per gli acquisti fatti in negozio, la legge non prevede alcun diritto di recesso. Le regole cambiano, però, se i capi di abbigliamento sono stati scelti on line o ordinati al telefono, senza la possibilità di visionarli di persona prima del pagamento. Qui entra il gioco il “diritto di recesso” che dà la facoltà di rispedire la merce al mittente e ottenere il rimborso dei soldi, entro 10 giorni lavorativi a partire dal giorno dell’acquisto.

Attenzione: questo diritto viene comunemente associato soltanto alle vendite a distanza, ma in realtà vale per qualunque spesa effettuata “fuori dai locali commerciali”, cioè all’esterno di un negozio. Dunque è prevista anche nel caso di formule particolari, come vendite porta a porta o organizzate temporaneamente in hotel o fiere.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI