Cronaca | News

Covid: oggi quasi mille morti

3 Dicembre 2020
Covid: oggi quasi mille morti

È record di vittime dall’inizio dell’epidemia: il numero giornaliero mai così alto, mentre continua a scendere la curva dei contagi.

I morti per Coronavirus delle ultime ventiquattr’ore sono 993. Mai stati così tanti, neanche nei mesi più bui della pandemia.

Un dato che arriva proprio nel giorno del varo del decreto di Natale, contenente regole dure per disciplinare gli spostamenti tra Regioni e Comuni nei giorni di festa.

È già polemica. Non solo tra i cittadini, ma anche da parte di chi non condivide la rigidità del Governo, come i 25 senatori del Pd autori di un appello per consentire gli spostamenti.

Il presidente del Consiglio superiore della sanità Franco Locatelli, la settimana scorsa, aveva detto che il dato giornaliero delle vittime avrebbe continuato a mantenersi alto per almeno una decina di giorni, mentre quello dei nuovi casi sarebbe calato prima. È proprio quello che sta accadendo.

I nuovi casi di Coronavirus scoperti nelle ultime ventiquattr’ore sono 23.225, a fronte di 226.729 tamponi eseguiti. I nuovi positivi sono il 10,2% dei test effettuati.

Il bollettino quotidiano del ministero della Salute dice anche che, in Italia, dall’inizio dell’epidemia 1.664.829 persone hanno preso il Covid. I morti, in totale, sono 58.038, mentre i guariti hanno raggiunto quota 846.809. Quelli di oggi sono 23.474, più dei nuovi casi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube