Superbonus 110%: i nuovi lavori agevolati

14 Dicembre 2020 | Autore:
Superbonus 110%: i nuovi lavori agevolati

Possibile usufruire della maxi-detrazione anche per trasformare in abitazione un magazzino o un garage. Aiuta il rinnovato concetto di impianto termico.

Anche sull’immobile senza destinazione residenziale è possibile ottenere il superbonus del 110% per i lavori di efficientamento energetico. Lo ha confermato l’Agenzia delle Entrate. In pratica, magazzini, garage o depositi che appartengono alle categorie catastali C/2 e C/6 possono essere trasformati a certe condizioni in abitazioni e le opere vengono ammesse alla maxi-detrazione.

A certe condizioni, si diceva. Una di queste, che dall’autorizzazione ai lavori risulti il cambio di destinazione d’uso dell’immobile. Poi, ci sono i soliti requisiti che danno accesso al superbonus, ovvero gli interventi trainanti (cappotto termico, sostituzione dell’impianto di riscaldamento esistente).

Per i lavori che vengono effettuati dopo l’11 giugno 2020 bisogna fare riferimento all’attuale definizione di impianto termico stabilita dal decreto legislativo n. 48 approvato il giorno prima, cioè lo scorso 10 giugno. Significa che rientrano tra questi impianti, e danno diritto al superbonus, anche le stufe a legna o a pellet, caminetti e termocamini fissi già installati nell’immobile da ristrutturare e da destinare ad abitazione.

Danno accesso alla maxi-agevolazione pure accorpamenti o suddivisioni fatti durante i lavori in base alla situazione esistente all’inizio degli interventi, non a quella che risulta a lavori ultimati.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube