Auto: Jelinek (Mercedes), bene incentivi ma a settore serve piano a 360 gradi

17 Dicembre 2020
Auto: Jelinek (Mercedes), bene incentivi ma a settore serve piano a 360 gradi

Roma, 17 dic. – (Adnkronos) – “Non abbiamo niente contro gli incentivi, che aiutano sempre” ma finiscono soprattutto con il rivolgersi “a una fascia ristretta di clienti, che comprano macchine relativamente costose, come quelle elettriche: quello che serve è un piano a 360 gradi” per l’automotive, anche in chiave ambientale oltre che commerciale. E’ il commento di Radek Jelinek, presidente di Mercedes-Benz Italia, che – in un incontro online con la stampa – ricorda come “uno dei motori del cambiamento sono sempre le aziende” per questo “quello dello sgravio al 100% dell’Iva è un tema importantissimo”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube