Coronavirus: Mulè (Fi), ‘ancora caos su divieti, Paese gestito da incapaci’

20 Dicembre 2020
Coronavirus: Mulè (Fi), ‘ancora caos su divieti, Paese gestito da incapaci’

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – “Ad oggi il sito del governo è ancora in aggiornamento per le Faq, le domande frequenti, dopo l’emanazione del decreto del 18 dicembre. Sono passati quasi due giorni e tra un po’ sarà la vigilia di Natale e il 72% degli italiani, cioè molto più dei due terzi, non ci ha capito nulla su divieti, spostamenti e controlli, mentre impazza l’impazzimento sulle regole con paradossi da follia pura, ad esempio: i genitori accompagnati da figli minori di 14 anni possono andare dai nonni, ma devono lasciare a casa i figli maggiori di 14 anni… ma i nonni possono andare a casa dei nipoti. Una follia che manca di logica e raziocinio, specchio della confusione totale che vive a Palazzo Chigi”. Lo dichiara in una nota Giorgio Mule’, deputato di Forza Italia e portavoce azzurro dei gruppi di Camera e Senato.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube