Inail-Iit, on line video che mostra evoluzione progetto robot teleoperativo

21 Dicembre 2020
Inail-Iit, on line video che mostra evoluzione progetto robot teleoperativo

Roma, 21 dic. (Labitalia) – Sul portale Inail e sui canali social dell’Istituto italiano di tecnologia è possibile vedere un breve teaser in cui vengono mostrati alcuni dei risultati raggiunti, dopo tre anni di studi e sperimentazioni sul progetto robot teleoperativo, nato dalla collaborazione tra il dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (dit) dell’Inail e l’Istituto italiano di tecnologia di Genova. Tale progetto ha l’obiettivo di supportare le lavoratrici e i lavoratori impegnati nella gestione di emergenze come crolli, terremoti e incendi e aiutarli in interventi ad alto rischio nel contesto di ambienti pericolosi. Nel video sono illustrate le potenzialità del robot teleoperativo ossia la capacità di muoversi su terreni accidentati, aprire porte, accedere alle attrezzature antincendio, recuperare oggetti preziosi, il tutto – ‘increasing safety of workers in hazardous enviroments’ – per aumentare la sicurezza dei lavoratori in ambienti pericolosi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube