Coronavirus, Cfi: ‘Dal Veneto all’Emilia Romagna le cooperative che sfidano la crisi’

22 Dicembre 2020
Coronavirus, Cfi: ‘Dal Veneto all’Emilia Romagna le cooperative che sfidano la crisi’

Roma, 22 dic. (Adnkronos/Labitalia) – Capacità di guardare al futuro, resistenza, volontà di mettersi in gioco in uno dei momenti economicamente più difficili degli ultimi decenni. C’è un mondo, nel comparto delle cooperative costituite da lavoratori di imprese in crisi che rilevano l’attività (workers buyout), che non solo non si è fermato, ma che, durante il 2020, ha rilanciato, investendo in macchinari e risorse. Una voglia di ripresa e ripartenza che ha visto in prima linea Cfi- Cooperazione finanza impresa, investitore istituzionale, che sostiene, con i fondi della Legge Marcora, la nascita di nuove imprese cooperative e progetti di consolidamento o riconversione produttiva. Nel 2020 Cfi ha deliberato 56 interventi con oltre 20 milioni di investimenti. Un piano importante per dare ossigeno a quelle realtà che durante la pandemia hanno cercato una nuova occasione per andare avanti.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube