**Titoli Stato: Ctz scompare, da 2021 arriva ‘Btp short term’**

23 Dicembre 2020
**Titoli Stato: Ctz scompare, da 2021 arriva ‘Btp short term’**

Roma, 23 dic. (Adnkronos) – Fra le novità del 2021 sul fronte dei titoli di Stato, c’è la ‘scomparsa’ delle emissioni di Ctz, titoli senza cedola a due anni che sarà sostituito entro il primo semestre dai ‘Btp short term’, con scadenza fra i 18 e 30 mesi. Lo comunica il Direttore della Direzione Generale del Debito Pubblico, Davide Iacovoni presentando alla stampa le Linee guida sulle emissioni 2021, sottolineando come si tratti di uno “strumento più flessibile e con cedola, emesso a fine mese”, anche se “nella prima fase avrà cedola molto bassa o pari a zero”. La sostituzione, ha spiegato, nasce dal fatto che “il Ctz è uno strumento con base di investitori domestica e abbastanza limitata”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube