Tav: Mulè, ‘dopo posizione M5S Conte si dimetta’

23 Dicembre 2020
Tav: Mulè, ‘dopo posizione M5S Conte si dimetta’

Roma, 23 dic. (Adnkronos) – “Lo spettacolo indegno di un partito di maggioranza come i 5stelle che abbandonano il proprio governo al suo destino sulla Tav dovrebbe spingere il presidente del Consiglio a immediate dimissioni per dignità. Con una scena surreale oggi in commissione Trasporti Forza Italia con il centrodestra hanno dimostrato ancora una volta chi ha a cuore l’interesse del Paese rispetto a chi gli volta le spalle. Il via libera al contratto di programma sulla Tav con i circa 100 milioni di euro destinati a opere di compensazione in Piemonte, significa tenere alta la bandiera dello sviluppo rispetto a chi come il Movimento 5 stelle vorrebbe il Paese rinchiuso nelle caverne della preistoria”. Lo afferma Giorgio Mulè, deputato Fi e portavoce dei Gruppi di Senato e Camera.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube