Unicredit: con Bei altri 500 mln per medie imprese per emergenza Covid

23 Dicembre 2020
Unicredit: con Bei altri 500 mln per medie imprese per emergenza Covid

Milano, 23 dic. (Adnkronos) – Unicredit e Bei, la Banca Europea per gli Investimenti hanno siglato un accordo che mette a disposizione nuove risorse per garantire la tenuta dell’economia colpita dagli effetti della pandemia e stimolare la ripresa. Bei fornirà a Unicredit e Unicredit Leasing risorse addizionali per 250 milioni di euro dedicati alle imprese a media capitalizzazione, tra 250 e 3mila dipendenti. La banca si è impegnata a raddoppiare tale importo con fondi propri, per un totale di 500 milioni di prestiti. La nuova linea di credito, finalizzata a fronteggiare l’emergenza in corso, prevede sia il finanziamento di nuovi progetti d’investimento, sia la copertura del fabbisogno di capitale circolante.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube