Moda: Gmi acquisisce calzaturificio Broma

23 Dicembre 2020
Moda: Gmi acquisisce calzaturificio Broma

Milano, 23 dic. (Adnkronos) – Gmi, Gruppo Manifatture Italiane, polo italiano nella produzione di sneaker e scarpe formali di lusso, controllato da Consilium Sgr, ha acquisito Broma. La società, con sede in provincia di Firenze, è specializzata nella produzione di scarpe formali da uomo e sneaker per le principali griffe internazionali del lusso. L’azienda conta più 50 dipendenti in Italia e 100 nel proprio tomaificio tunisino, e ha chiuso il 2019 con un fatturato di 24 milioni di euro, registrando negli ultimi tre anni un tasso di crescita annuo medio del 20%. Con la sua strategia aggregativa Gmi conta oltre 20mila metri quadrati produttivi e circa 1.200 dipendenti tra Toscana, Albania e Tunisia, avvicinandosi ulteriormente alla produzione obiettivo di un milione di paia l’anno, con un fatturato complessivo che supera i 100 milioni di euro.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube