Governo: Rotondi, ‘logo Italia 2023 registrato da me, centrali ma autonomi da Conte’

29 Dicembre 2020
Governo: Rotondi, ‘logo Italia 2023 registrato da me, centrali ma autonomi da Conte’

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – “Non è vero che il Centro esiste solo col proporzionale. In Italia esiste il maggioritario dal 1994 e abbiamo avuto le seguenti esperienze di Centro: Segni nel 1994, quindici per cento dei consensi; Andreotti e D’Antoni nel 2001, tre e mezzo di voti; Casini nel 2008, sette per cento; Monti nel 2013, dieci per cento. Senza considerare il movimento Cinquestelle, che non è di Centro, ma sicuramente alternativo a destra e sinistra. Lo spazio c’è e ci proveremo, in caso di voto anticipato, con liste nella quota proporzionale e nei collegi uninominali. Il logo ‘Italia 2023’ è stato registrato da me, non da Conte’’. Così Gianfranco Rotondi conferma di lavorare per una lista ‘centrale’ ma autonoma dal premier in caso di elezioni anticipate.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube