HOME Articoli

Vero o Falso? Posso inserire nel fondo patrimoniale una casa già ipotecata?

Vero o Falso? Pubblicato il 22 gennaio 2014

Articolo di




> Vero o Falso? Pubblicato il 22 gennaio 2014

Vero. Il fatto che vi sia già un’ipoteca su un immobile non impedisce che lo stesso possa essere inserito nel fondo patrimoniale. Tuttavia, in tal caso, il fondo non sarà opponibile al (solo) creditore ipotecario; in altre parole, quest’ultimo potrà comunque pignorare ed espropriare il bene ipotecato, nonostante lo “scudo” costituito dal fondo.

Molto spesso, il creditore ipotecario è la banca che ha concesso il mutuo sulla casa al proprio cliente; in tale ipotesi, quest’ultimo, proprio per paura dell’esproprio, è portato a onorare, con una certa regolarità, il pagamento delle rate mensili dovute all’istituto di credito. Ebbene, in questo caso il fondo potrebbe comunque avere una sua utilità, mettendo al riparo l’immobile da tutti gli altri creditori diversi dalla banca.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI