Lodi: caso mense, Corte Appello Milano respinge ricorso Comune

29 Dicembre 2020
Lodi: caso mense, Corte Appello Milano respinge ricorso Comune

Milano, 29 dic. (Adnkronos) – Il Comune di Lodi perde anche in appello sul “caso mense”, una vicenda che risale a due anni fa e per cui il Comune era stato già condannato dal Tribunale, in quanto colpevole di aver discriminato i bambini stranieri rispetto agli italiani. Con sentenza emessa oggi, la Corte d’Appello di Milano ha respinto il ricorso del Comune di Lodi e, secondo l’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione – la prima a presentare i ricorsi – è stata “confermata l’uguaglianza di italiani e stranieri nelle procedure di accesso alle prestazioni sociali”. Il caso nasce quando la giunta della città lombarda, guidata dalla leghista Sara Casanova, decide di escludere dall’accesso alle prestazioni sociali comunali gli stranieri che non riescono a comprovare, con documenti del Paese di origine, la loro condizione economica in patria.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube