Appello esperti, ‘bandire ogni pubblicità durante queste trasmissioni’

29 Dicembre 2020
Appello esperti, ‘bandire ogni pubblicità durante queste trasmissioni’

Milano, 29 dic. (Adnkronos Salute) – Bocciati dalla scienza gli spot che pubblicizzano alimenti durante i programmi televisivi per bambini: rischiano di avere un “forte impatto diseducativo” sui piccoli spettatori, avvertono gli esperti dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Irccs e dell’Italian Institute For Planetary Health (Iiph) di Milano, autori di uno studio pubblicato su ‘Public Health Nutrition’. Dal lavoro risulta che “oltre l’80% delle pubblicità televisive di alimenti trasmesse non soddisfa le linee guida European Nutrient Profile Model (Who-Enpm)”, promosse dall’Organizzazione mondiale della sanità, “e più del 50%” non rispetta “gli Eu Pledge Nutrition Criteria (Eu-Pnc)”, definiti da aziende leader del settore alimentare.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube