Coronavirus: albergatori Milano donano cibo e bevande destinati a cenoni

30 Dicembre 2020
Coronavirus: albergatori Milano donano cibo e bevande destinati a cenoni

Milano, 30 dic. (Adnkronos) – Gli albergatori di Milano hanno deciso di devolvere gli ordini per cene e cenoni delle feste a Pane Quotidiano, la onlus che in città distribuisce razioni di alimenti ai cittadini che hanno bisogno. L’iniziativa è di Centrale District, un comitato che riunisce alcuni dei principali nomi dell’hospitality milanese della zona di Stazione Centrale e Piazza Repubblica, nato per valorizzare il quartiere e promuovere iniziative solidali. Tra le donazioni, pasta, taralli, brioches, baci di dama, panettoni ma anche spumanti, birre e succhi di frutta, destinati ai cenoni cancellati date le restrizioni del periodo.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube