HOME Articoli

È vero che in caso di separazione è sempre la donna che ha diritto al mantenimento e a stare con i figli?

Pubblicato il 15 gennaio 2014

Articolo di




> Pubblicato il 15 gennaio 2014

Falso. La legge non sancisce differenti diritti per la madre o per il padre dei minori, ma li considera perfettamente alla pari sul piano giuridico, attribuendo loro medesimi diritti e doveri verso i figli.

Tuttavia, il ruolo sociale della donna, quale soggetto solitamente più debole anche da un punto di vista economico, fa sì che il più delle volte sia lei a beneficiare del mantenimento da parte dell’ex coniuge, ben potendo, in ogni caso, prevedersi anche il contrario.

Inoltre la fisiologica maggior vicinanza al bambino alla figura materna, specie se in tenera età, fa sì che di norma, in caso di separazione, la prole venga collocata  presso la madre e, in alcuni casi, a questa affidata, con diritto di abitazione nella casa familiare; ciò non toglie la possibilità che il giudice possa affidare il minore anche al padre nel caso che la madre si mostri inadeguata al suo ruolo.

note

Autore immagine: 123rf.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI