Coronavirus: l’allarme del sindaco di Capizzi, ‘cittadini con sospetto Covid stanno in silenzio’

2 Gennaio 2021
Coronavirus: l’allarme del sindaco di Capizzi, ‘cittadini con sospetto Covid stanno in silenzio’

Palermo, 2 gen. (Adnkronos) – “Purtroppo abbiamo registrato l’ennesimo decesso per Covid nella nostra comunità. Un cittadino che osservava tutte le norme, eppure neanche questa diligenza ha potuto fare nulla nei confronti di questo terribile virus che lo ha travolto in pochi giorni. Io già intravedevo l’ipotesi che numerosi positivi asintomatici, ignari di tale circostanze, girovagassero per il paese rappresentando una minaccia. Qualcuno gridava al terrorismo psicologico, altri al procurato allarme e invece era la pura realtà, frutto di un’analisi e di uno studio approfondito sull’evoluzione epidemiologica”. E’ il grido di allarme lanciato dal sindaco di Capizzi, piccolo centro del messinese, Leonardo Principato Trosso, dopo l’ennesimo decesso per Covid.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube