Coronavirus: Giro, ‘magistratura indaghi su liberatorie chieste a studenti italiani in Cina’

2 Gennaio 2021
Coronavirus: Giro, ‘magistratura indaghi su liberatorie chieste a studenti italiani in Cina’

Roma, 2 gen. (Adnkronos) – “Ha ragione Matteo Salvini: la Cina ha taciuto sull’epidemia da Covid 19 e ciò ha provocato una pandemia con un enorme sacrificio di vite umane e di seguito con un danno economico incalcolabile. A mio avviso una inchiesta anche della Procura di Roma non sarebbe affatto ingiustificata. Ad esempio vorrei capire se è vero o non è vero che molti studenti liceali italiani partiti per la Cina per sostenere dei corsi sostitutivi e integrativi al loro curriculum scolastico nel proprio liceo, dopo l’estate del 2019, già ad ottobre di quell’anno hanno dovuto firmare in Cina un modulo, una sorta di liberatoria, su una presunta e non meglio identificata presenza di un virus para influenzale”. Lo chiede il senatore di Forza Italia Francesco Giro.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube