Coronavirus: Amato (Confintesa), ‘operatori sanitari si vaccinino’

4 Gennaio 2021
Coronavirus: Amato (Confintesa), ‘operatori sanitari si vaccinino’

Palermo, 4 gen. (Adnkronos) – “Premetto subito che lavorando all’Ismett e avendo contatti con malati Covid il mio vaccino rientrava nella normale prassi di vaccinazione prevista dalla mia azienda, continuo col dire a tutti i miei colleghi che lavorano in ambito ospedaliero a vario titolo, vaccinatevi per voi stessi, per i vostri cari e per le persone (gli utenti) che vengono a contatto con voi; io l’ho fatto, fatelo anche voi”. Lo ha detto Domenico Amato, Segretario Nazionale Confintesa Sanità, dopo essersi vaccinato all’Ismett di Palermo. “Confintesa Sanità è promotrice di una campagna di sensibilizzazione volta a favorire la vaccinazione per il CoVid-19 verso tutti i cittadini ma in particolar modo verso tutti gli operatori sanitari e quei lavoratori che si ritrovano a lavorare nella sanità privata e pubblica o in strutture ricettive per anziani; laddove c’è possibilità di contagiarsi o di contagiare è più che giusto vaccinarsi”, dice Amato.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube