Scrittori: Michel Morpurgo nella bufera, elimina commedia di Shakespeare perchè antisemita

5 Gennaio 2021
Scrittori: Michel Morpurgo nella bufera, elimina commedia di Shakespeare perchè antisemita

Londra, 5 gen. – (Adnkronos) – “Il mercante di Venezia” non merita di essere citato in un libro per bambini dedicato alle opere di William Shakespeare per i suoi contenuti “antisemiti”. La pensa così Michael Morpurgo, 77 anni, uno dei più noti e prolifici autori inglesi per ragazzi. Anzi, non lo penserebbe più dopo le polemiche suscitate dalla sua decisione anticipata dal “Sunday Times”. L’autore di fortunati romanzi come “War Horse”, “Il ragazzo che non uccise Hitler” e “Il regno di Kensuke” ha smentito, infatti, al “Guardian” di essersi rifiutato di includere il capolavoro teatrale in una prossima antologia scolastica di Shakespeare a causa del suo antisemitismo che potrebbe risultare “troppo crudo” per i bambini.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube