Anaao Lombardia, ‘medici si vaccinino e da Regione massimo sforzo’

5 Gennaio 2021
Anaao Lombardia, ‘medici si vaccinino e da Regione massimo sforzo’

Milano, 5 gen. (Adnkronos Salute) – Secondo gli ultimi dati ufficiali in Lombardia sono state somministrate 9.167 dosi di vaccino anti Covid a fronte delle 80.595 consegnate (circa l’11,4%). “Un numero ancora troppo basso per una campagna che non può permettersi ritardi”. A sottolinearlo è il sindacato dei medici e dirigenti ospedalieri Anaao Assomed Lombardia, che lancia un doppio appello: il primo ai medici affinché aderiscano alla vaccinazione e il secondo alla Regione e alle aziende sanitarie affinché mettano il “massimo sforzo” per far andare a buon fine la campagna. “Vogliamo fare la nostra parte chiedendo a tutti i colleghi di sottoporsi il prima possibile alla vaccinazione e adempiere al proprio dovere morale che li vede ogni giorno in prima linea nella lotta contro il virus”, dichiara Stefano Magnone, segretario regionale di Anaao Lombardia.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube