Mafia: sindaco Palermo, ‘Rinnovare impegno perché non sia vuoto rituale’

6 Gennaio 2021
Mafia: sindaco Palermo, ‘Rinnovare impegno perché non sia vuoto rituale’

Palermo, 6 gen. (Adnkronos) – “Oggi è un’occasione per confermare la gratitudine per il Presidente della Regione Piersanti Mattarella da parte di tutta la città. Un omaggio floreale a nome di tanti amici e collaboratori che hanno creduto possibile liberare, come abbiamo liberato, Palermo dal governo di un sistema di potere e affaristico-mafioso che controllava la città. E un’occasione per confermare l’impegno di non consentire che torni la mafia. Che non torni la mafia che aveva il volto di grandi e piccoli imprenditori collusi, di uomini di Chiesa collusi, di sindaci collusi, di società civile collusa. Credo che se questo impegno non viene rinnovato, essere qui è soltanto un vuoto rito che si ripete ogni anno”. Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando partecipando alla commemorazione del Presidente della Regione Piersanti Mattarella ucciso il 6 gennaio del 1980.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube