**Usa: Alan Friedman, ‘Trump uomo disperato che ha paura di finire in galera’**

7 Gennaio 2021
**Usa: Alan Friedman, ‘Trump uomo disperato che ha paura di finire in galera’**

Roma, 7 gen. (Adnkronos) – “Quello che è successo ieri in America è stato un trauma nazionale senza precedenti. Un assalto non solo al congresso americano da parte dei militanti attivisti di Trump, ma un giorno di morte, di violenza indicibile. Quindi, la prima cosa da ricordare è che il 6 gennaio 2021 sarà un giorno che verrà ricordato come l’11 settembre 2001 e forse l’omicidio Kennedy nel 1963. Il giorno in cui per la prima volta nella storia americana un presidente della Casa Bianca ha incitato alla violenza fisica contro uno dei pilastri della nostra democrazia, cioè il parlamento”. Lo afferma all’Adnkronos il giornalista Alan Friedman, commentando gli avvenimenti di ieri a Washington durante la certificazione della vittoria di Joe Biden come presidente degli Stati Uniti e definendo Trump come un uomo disperato che ha paura di finire in galera.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube