Coronavirus: S&P, effetti secondo lockdown un terzo di quelli primavera 2020

13 Gennaio 2021
Coronavirus: S&P, effetti secondo lockdown un terzo di quelli primavera 2020

Roma, 13 gen. – (Adnkronos) – Nella seconda ondata di lockdown per il Covid 19 il danno subito dalle economie europee per le restrizioni alla mobilità è un terzo rispetto a quello inflitto dalla prima quarantena. E’ quanto emerge da una analisi di S&P Global Ratings che definisce “sorprendentemente resiliente” la risposta delle economie europee nel quarto trimestre del 2020 anche se “una contrazione del PIL sembra inevitabile per il primo trimestre del 2021”. Nell’analisi presentata in occasione della conferenza stampa annuale a Milano, l’agenzia vede nel “cambiamento nel comportamento dei consumatori, la cui spesa è alimentata dal risparmio, uno dei fattori di questa resilienza” affiancato dal ricorso a servizi professionali da parte del settore manifatturiero, che sta sperimentando una ripresa.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube