Governo boom di chiamate a centralino P.Chigi, sostegno a Conte

14 Gennaio 2021
Governo boom di chiamate a centralino P.Chigi, sostegno a Conte

Roma, 14 gen. (Adnkronos) – “Una lenta marea, che poi è diventata uno tsunami”. Al centralino di Palazzo Chigi raccontano così quel che è accaduto ieri, nelle ore in cui alla Camera andava in scena la conferenza stampa di Matteo Renzi. Mentre il leader di Iv ed ex premier ufficializzava l’uscita di scena della delegazione di Iv dalla compagine governativa, il centralino della sede del governo ha registrato circa 300 telefonate, cittadini di tutte le età che chiamavano per dare il loro sostegno al premier Giuseppe Conte. Tra le telefonate riportano quella di una signora di Palermo, che ha chiamato in lacrime pregando il centralinista di riferire al premier di “non mollare, non abbandonarci”. Le chiamate, viene inoltre riferito, arrivavano da cittadini di tutte le età, mentre solitamente sono gli anziani a chiamare il centralino per mandare messaggi al presidente o al governo.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube