Diritto e Fisco | Articoli

10 cose illegali che si possono comprare su Amazon

3 Febbraio 2021
10 cose illegali che si possono comprare su Amazon

Microspie, medicine, armi e altri oggetti di difesa personale o gioco: ecco tutto ciò che non si può acquistare su internet. 

A volte, non è tanto illegale un oggetto in sé per sé, quanto l’uso che di esso si può fare. A parte infatti le armi per le quali – come noto – in assenza dell’apposita autorizzazione non ne sono consentiti né il possesso né tantomeno il trasporto, ci sono tanti prodotti che si possono comprare su Amazon ma che, in determinati contesti, sono considerati illegali. 

Il fatto quindi di poter cliccare sul pulsante “Acquista” e di ricevere la relativa fattura non vi mette al riparo da eventuali contestazioni della polizia. Ed è proprio qui che sta il tranello: chi naviga sullo store più famoso al mondo è portato a ritenere che quanto ivi esposto in bella mostra sia conforme a tutte le leggi. Invece, come appena detto, non è affatto scontato. 

Ecco allora 10 cose illegali che si possono comprare su Amazon. 

Radiosveglie o penne con microspie

Esistono numerosi modelli di radiosveglie ed orologi con microspie nascoste all’interno. Si tratta di oggetti comuni, di cui le nostre abitazioni sono piene; proprio perciò nessuno è portato a sospettare del duplice uso che di essi si potrebbe fare. 

Ma la legge parla chiaro: se anche è possibile registrare una conversazione privata all’insaputa degli altri, non è possibile spiare un’altra persona quando non si è materialmente presenti sul luogo. Quindi, chi magari vuol piazzare la microspia nel salotto o in camera da letto per scoprire cosa fa o cosa dice il partner in propria assenza commette un reato: quello di indebite interferenze nella vita privata.

Allo stesso modo, esistono dei dispositivi microspie GSM che consentono l’ascolto a distanza in tempo reale. Utilizzano una Sim GSM che, una volta inserita in tale apparecchio, vi permette di chiamare ovunque, a qualsiasi ora, e di ascoltare tutto ciò che sta succedendo nel luogo in cui si trova il dispositivo. Anche in questo caso, se colui che “spia” non è presente sul luogo, l’attività di intercettazione è illecita.

Un apparecchio del genere potrebbe tutt’al più servire per scoprire se in casa ci sono dei ladri, ma questa funzione è sicuramente meglio realizzata dagli impianti di videosorveglianza e dagli antifurti. È un po’ difficile pensare che si usi una microspia per contrastare i furti. 

Distintivo polizia 

Vestirsi in maschera da poliziotti non è certo illegale, così come non è illegale acquistare un berretto o un falso distintivo. Ciò che però è illegale è circolare con il tesserino che riproduce, anche se non fedelmente, quello in uso alle autorità. Secondo la Cassazione, infatti, anche un falso facilmente riconoscibile rientra nell’orbita del penale. Il che significa che se vi fingete poliziotto solo per spaventare qualcuno e gli esibite il distintivo comprato su Amazon commettete reato.

Pistole softair

La nostra legge distingue tra giocattoli a forma di armi, che sono destinati ai bambini, e armi giocattolo per adulti come le pistole ad aria compressa o le imitazioni fedeli di armi; queste ultime, per essere legali, devono possedere un tappo rosso al fine di non essere scambiate per un’arma comune. 

Poi, ci sono le pistole softair, o airsoft che dir si voglia. Si tratta di armi giocattolo con un calibro di circa 6 millimetri, che sparano palline di plastica tramite gas. Il Ministero ha dichiarato legittimo l’uso di giocattoli softair a condizione però che la potenza non sia superiore ad 1 Joule. Su Amazon Italia, non ho trovato oggetti di questo tipo che superino tale limite, ma se andate sulla versione americana del sito, questi limiti non vengono più specificati e ci sono armi che destano preoccupazioni. Occhio quindi alla dogana.

Sfollagente telescopico

Siamo abituati a vedere i manganelli solo in mano alla polizia. Eppure Amazon è pieno di sfollagente telescopici in vendita. Questi strumenti sono legali nei limiti in cui li si acquisti solo per legittima difesa. Non è possibile girare con uno sfollagente in mano. Lo dice espressamente l’articolo 4 della legge n. 110 del 75: «Non possono essere portati, fuori della propria abitazione o delle appartenenze di essa, armi, mazze ferrate o bastoni ferrati, sfollagente, noccoliere storditori elettrici e altri apparecchi analoghi in grado di erogare una elettrocuzione».

Non è altrettanto possibile impiegare tali strumenti per minacciare qualcuno, neanche con il semplice gesto che evidenzi l’oggetto al proprio rivale. Né è consentito come difesa preventiva. Per poter azionare il manganello telescopico è quindi necessaria una situazione di vera emergenza, un pericolo grave e imminente alla propria integrità fisica dal quale non ci si può sottrarre neanche fuggendo. 

Penna rompivetro 

Qualsiasi oggetto può essere usato per una difesa personale in caso di seria aggressione alla propria incolumità fisica, ma come detto prima bisogna trovarsi in una situazione di emergenza. La difesa preventiva non è ammessa dal nostro ordinamento. Ecco quindi che acquistare una penna rompivetro per danneggiare l’auto del vicino o di chi parcheggia davanti al nostro garage è assolutamente vietato. E questo perché si commetterebbe il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni. In teoria, il rompivetro può servire solo in situazioni di emergenza, ad esempio per scendere da un veicolo in caso di incidente stradale.

Spray al peperoncino illegale

Lo spray al peperoncino come legittima difesa è legittimo: è quindi consentito comprarlo e portarlo con sé. Cessa però di essere legale se supera gli standard ministeriali fissati dal DM n. 103 del 2011. In particolare, lo spray urticante non è considerato un’arma, purché la capacità della bomboletta non sia superiore ai 20 ml. E su Amazon ce ne sono molti che non sono in regola, alcuni di questi sono di 40 ml. Se volete stare al sicuro, comprate questi oggetti in farmacia o comunque controllate sempre che, sulla confezione, sia riportata l’apposita dicitura relativa al rispetto delle condizioni legali.

 

Tirapugni

Già altre volte abbiamo parlato del noccoliere, ossia del tirapugni. Per la legge, è una vera e propria arma che non può essere né acquistata, né usata a meno che non vi siano apposite autorizzazioni. Anche questo oggetto però si può comprare su Amazon. Ne abbiamo trovati diversi, di svariate forme. 

Coltelli da caccia

Andare a caccia può essere un hobby, ma bisogna avere le apposite autorizzazioni per il porto d’armi. Non solo per il fucile ma anche per i coltelli. Ecco allora che comprare un coltello da caccia su Amazon – uno dei tanti presenti nello store – è illegale se non adeguatamente giustificato. Non potete uscire di casa con uno di questi strumenti. 

Prozac, Viagra e altri farmaci

Se uscite da Amazon e vi fate un giro su internet troverete numerosi siti che vendono farmaci anche senza prescrizione medica, come il Prozac, il Viagra o il Cialis. Anche in questo caso, siamo nell’orbita dell’illecito, anche se la giurisprudenza non ha ancora chiarito se a commettere il reato sia solo il venditore o anche l’acquirente. Nel dubbio di poter ricevere una contestazione dalla polizia o dalla dogana, sarà meglio evitare. 

Spada in metallo

Abbiamo trovato su Amazon delle vere e proprie spade, con l’unica differenza costituita dalla lama non affilata. In questi casi, se il vostro scopo è puramente legato al collezionismo o al gioco, potete anche comprarle. Ma non dovete recarvi, il giorno dopo, dall’arrotino per affilarle. In quel caso, sareste passibili di un procedimento penale per detenzione e porto abusivo di armi. 



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

  1. Posso tenere una spada a casa? Vorrei acquistare una bella spada di cui mi ha parlato un mio amico e tenerla in ufficio. Sarebbe un bel pezzo di antiquariato perché è solo per fare scena e resterebbe riposta in una teca. Ora, mi chiedo se ci vuole il porto d’armi. Attendo una vostra risposta. Questi articoli sono molto interessanti e spero potrete rispondere a questo dubbio. So che con tanta pazienza sciogliete sempre tanti dubbi di noi lettori sia negli articoli che nelle risposte alle nostre domande. grazie

    1. Grazie mille Tommaso Continua a seguirci. Allora, devi sapere che le spade rientrano tra le armi bianche e, quindi, tra le armi proprie. L’acquisto e la detenzione di queste armi devono avvenire a seguito della presentazione di un porto d’armi o di un permesso d’acquisto che deve essere rilasciato dalla questura competente. Quindi, in sintesi, puoi avere una spada, ma soltanto a seguito di una regolare denuncia e di un porto d’armi.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube