Moduli | Articoli

Modulo disdetta contratto

26 Maggio 2021 | Autore:
Modulo disdetta contratto

I contratti di durata si rinnovano tacitamente se, prima della scadenza, un contraente non comunica all’altro di non volere più proseguire il legame contrattuale.

Nell’ipotesi in cui sia stato sottoscritto un contratto con rinnovo automatico, una delle parti può dare disdetta, può cioè manifestare la propria volontà di sciogliere il legame contrattuale ed evitare il tacito rinnovo. In altre parole, può comunicare l’intenzione di non proseguire il contratto oltre la scadenza, alla quale, altrimenti, lo stesso si rinnoverebbe automaticamente senza necessità di espressa volontà dei contraenti. La disdetta si applica ai contratti di durata, quelli le cui prestazioni si sviluppano nel tempo (si pensi, ad esempio, a un contratto di abbonamento ad una rivista o al contratto di somministrazione dell’energia elettrica).

Di solito, i termini e le modalità della disdetta sono indicati nel contratto; pertanto, per poterla esercitare in maniera corretta, occorre verificare quanto previsto espressamente dalle parti sul punto. In particolare, è opportuno accertare il termine di preavviso entro il quale deve essere data la disdetta al fine di evitare il rinnovo automatico del contratto.

Se il contratto indica una scadenza ma non prevede la disdetta, non è possibile dare la stessa, salvo il caso in cui la durata sia molto lunga perché la legge vieta i contratti dai quali non sia possibile sciogliersi. Invece, se il contratto non prevede né una durata né la disdetta, quest’ultima può essere data in qualsiasi momento.

Nel box sottostante al presente articolo, si trova un modulo disdetta contratto generico, che si può utilizzare adattandolo alle proprie esigenze. A tal proposito, bisogna tenere presente che la disdetta non richiede particolari formule; l’importante è utilizzare termini precisi e specificare il tipo di contratto in riferimento al quale la stessa viene data (ad esempio, un contratto di locazione oppure un contratto di somministrazione).

Qual è il contenuto del modulo di disdetta contratto

Nel modulo di disdetta contratto generico, devono essere riportati alcuni dati necessari; più precisamente, lo stesso deve contenere l’indicazione:

  • delle generalità del soggetto che dà la disdetta. Nello specifico, nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale;
  • degli estremi del contratto da disdire (data di stipula, numero e/o oggetto);
  • dei dati della ditta (ad esempio, nel caso di disdetta di un contratto di somministrazione, va indicata la denominazione della società fornitrice del servizio) o le generalità dell’altra parte contrattuale (ad esempio, nell’ipotesi di un contratto di locazione, vanno inserite le generalità del proprietario dell’immobile);
  • della specificazione della possibilità di dare disdetta, se espressamente prevista dal contratto, con l’indicazione del termine di preavviso;
  • della dichiarazione di volontà di dare disdetta e la data dalla quale la stessa ha effetto.

Come va inviata la disdetta di un contratto

In genere, le modalità di invio della disdetta sono riportate nel contratto. In caso contrario, è possibile utilizzare:

  • una lettera consegnata a mano e controfirmata;
  • una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Più precisamente, occorre compilare il modulo disdetta contratto generico che si trova allegato in calce, stamparlo e inviarlo con una raccomandata a/r;
  • una pec (posta elettronica certificata) la quale, per legge, ha la stessa validità di una raccomandata a/r;
  • un’email anche se in caso di contenzioso, questa modalità di invio non assume alcun valore legale perché non è possibile dimostrare che il destinatario l’ha effettivamente ricevuta.

La disdetta deve essere inviata al luogo indicato nel contratto o, in assenza, presso la sede legale della ditta o la residenza dell’altra parte. Fa fede la data di ricevimento della disdetta e non quella di invio. Da ciò consegue che se la comunicazione viene ricevuta dopo la scadenza del termine di preavviso, la disdetta non ha effetto per l’imminente scadenza bensì per quella successiva.


Modulo di disdetta contratto generico

Spett.le/Egr. Sig. _____

Via ________

Cap_____Città __________ (Prov._____)

Raccomandata a/r

Oggetto: Disdetta del contratto stipulato in data _______ avente ad oggetto ________ con prossima scadenza il ___________

Il/La sottoscritto/a ______________________, nato/a a _________________ il ____________, residente in ____________ via _______________ n. ___, c.f.: _____________________________

PREMESSO CHE

  • in data _____________ ha sottoscritto il contratto n.__________ avente ad oggetto ____________(se non vi è contratto scritto bisogna precisare la data di inizio del servizio) oppure in data____________ha sottoscritto un contratto con________(indicare i dati dell’altro contraente) avente da oggetto__________;
  • tale contratto prevede il tacito rinnovo ogni __________, con possibilità per le parti di dare disdetta alla singola scadenza, comunicando la propria volontà all’altra con un preavviso di _________;
  • è intenzione del sottoscritto avvalersi di tale possibilità.

OPPURE

  • il contratto non prevede alcun termine per la disdetta, per cui la stessa può essere comunicata in ogni momento.

Tanto premesso il/la sottoscritto/a nella propria qualità, con la presente

COMUNICA

formalmente l’intenzione di disdire il contratto di cui in premessa, a far data dalla prossima scadenza contrattuale e, quindi, dal _____________.

Distinti saluti.

Luogo, data_________________

Firma _____________


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube