Diritto e Fisco | Articoli

Esenzione Imu per le due abitazioni dei coniugi solo se in Comuni diversi

4 febbraio 2014


Esenzione Imu per le due abitazioni dei coniugi solo se in Comuni diversi

> Diritto e Fisco Pubblicato il 4 febbraio 2014



I chiarimenti forniti dal Ministero nel corso di Telefisco: se gli immobili sono situati in Comuni diversi usufruiscono entrambi dell’esenzione.

Ciascuno dei coniugi titolare di un proprio immobile ha diritto all’esenzione Imu se tali abitazioni sono situate in Comuni diversi: dunque, in tali casi, l’esenzione per l’abitazione principale spetta ad entrambi. A chiarirlo è stato il dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia.

Ciò vale solo per il nucleo familiare che abbia stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in Comuni diversi. Al contrario, se le due abitazioni sono situate nel medesimo Comune l’esenzione si applica soltanto per una di esse [1].

La questione – dibattuta in materia di Ici – non ha trovato incertezze, invece, per quanto riguarda l’Imu. Infatti, il dipartimento delle Finanze ha confermato che l’esenzione si applica nel caso in cui i coniugi abbiano stabilito l’abitazione principale in due Comuni diversi.

Per quanto riguarda le abitazioni assegnate dagli Iacp , se hanno le caratteristiche di immobili sociali [2] esse sono esenti da Imu; se non hanno tali caratteristiche usufruiscono della detrazione di 200 euro come abitazione principale.

note

[1] Commi 586 e 587 dell’articolo 1 delle legge 147/2013.

[2] Di cui al Dm 22 aprile 2008.

Autore immagine: 123rf.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. Gli agricoltori, e gli imprenditori agricoli sono tenuti a pagare imu sulla prima casa,e su i manufatti. che concorrono a produrne per l’agricoltura.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI