Politica | News

Governo: ecco quanti italiani appoggiano Draghi

9 Febbraio 2021 | Autore:
Governo: ecco quanti italiani appoggiano Draghi

Sondaggio: largo il consenso raccolto dal premier incaricato, soprattutto al Centro-Nord e tra l’elettorato del Pd e della Lega.

Mario Draghi parte con il piede giusto, ancor prima di giurare come presidente del Consiglio dei ministri. L’ex numero uno della Banca centrale europea non solo raccoglie il consenso della maggior parte delle forze politiche presenti in Parlamento (ancora oggi, al secondo giro di consultazioni, solo Fratelli d’Italia ha confermato il suo «no» alla fiducia, mentre tutti gli altri mantengono il loro appoggio, in attesa di quel che deciderà la Rousseau del M5S): anche la stragrande maggioranza degli italiani vede con favore un Governo guidato dal premier incaricato.

Secondo un sondaggio Emg-Different per Adnkronos pubblicato oggi pomeriggio, il 61% degli intervistati è soddisfatto della scelta del Capo dello Stato: uno su quattro (il 25%) dice di avere «molta fiducia», mentre il 36% ha «abbastanza» fiducia in Draghi. Tra le risposte negative, un 14% ha «poca fiducia» nell’ex presidente della Bce e l’11% non ne ha «per nulla». Il 14% non ha risposto al sondaggio.

Equilibrato l’indice di gradimento tra uomini e donne (i primi fanno registrare qualche punto in più).

Interessante dare un’occhiata anche al tipo di elettorato che ha risposto favorevolmente al sondaggio. Scontata la valanga di votanti del Pd che appoggia Draghi (il 93%). Più significativi gli altri valori riscontrati: tra gli elettori della Lega, il premier incaricato raccoglie l’81% dei consensi. Non male, trattandosi di chi appoggia un partito che voleva andare alle urne prima e subito dopo le dimissioni di Giuseppe Conte.

Nel bacino di votanti del Movimento 5 Stelle non si supera la metà: solo il 44% dice sì ad un Governo Draghi. Stupisce, forse, il dato relativo all’elettorato di Fratelli d’Italia: nonostante la leader Giorgia Meloni non abbia mai ceduto all’idea di entrare nella maggioranza che si sta prefigurando in queste ore, un terzo dei suoi votanti (il 33%) lo gradirebbe.

Per età, Draghi raccoglie la maggior parte dei consensi tra gli over 55 (sono otto su dieci). Nella fascia tra 35 e 54 anni lo appoggia quasi il 60% degli intervistati, mentre tra gli under 35 la percentuale si ferma al 45%.

Infine, dal punto di vista geografico, i più fiduciosi in Draghi si concentrano al Centro, poi (nell’ordine) nel Nordovest, Nordest e Isole. In tutti questi territori si supera il 60% della fiducia (al Centro si raggiunge il 68%). Più perplessità al Sud dove, comunque, si arriva al 51%.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube