Diritto e Fisco | Articoli

Posso cambiare la serratura quando l’inquilino non c’è?

20 Marzo 2021
Posso cambiare la serratura quando l’inquilino non c’è?

Il mio inquilino è assente da mesi (si trova all’estero) e non paga il canone da altrettanto tempo. In casa, c’è un estraneo. Posso cambiare serratura per impedirgli di entrare?

Innanzitutto, non le consiglio di sostituire la serratura dell’appartamento in questione. Difatti, finché sarà vigente il contratto di locazione in corso, la sostituzione della serratura che di fatto impedisce al conduttore di accedere all’immobile di cui ha il godimento (in base al contratto in corso) costituisce il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (articolo 392 del Codice penale).

Se il conduttore dovesse rientrare in Italia e non riuscisse ad accedere all’appartamento che conduce in locazione (a causa della sostituzione della serratura) potrebbe denunciare chi gli ha impedito l’accesso nell’immobile (in questo caso lei).

I suoi diritti può invece legittimamente e legalmente esercitarli nei seguenti modi:

  • agire per sfrattare per morosità il conduttore (se è in ritardo nel pagamento anche di una sola mensilità a condizione che siano decorsi più di venti giorni dalla scadenza pattuita per il pagamento); con la citazione per la convalida dello sfratto può essere chiesto anche un decreto ingiuntivo per il pagamento dei canoni non pagati;
  • agire per ottenere il rilascio dell’immobile da parte di terze persone che senza titolo, cioè senza il suo consenso, lo occupino; per poter “sfrattare” terze persone che occupino l’appartamento e che siano estranee al contratto di locazione, soggetti che la legge definisce occupanti senza titolo, è necessario verificare che nel contratto sia stata vietata al conduttore la possibilità di sublocare a terzi l’immobile e/o la possibilità di concedere l’immobile, anche solo in parte, in comodato a terzi; naturalmente nei confronti di soggetti terzi che occupino senza averne titolo il suo immobile è possibile una denuncia per invasione di edificio (articolo 633 del Codice penale), ma anche nei confronti dei terzi occupanti senza titolo non è consentito cambiare la serratura perché si rischia, anche in questo caso, di essere denunciati per esercizio arbitrario delle proprie ragioni (articolo 392 del Codice penale).

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Angelo Forte



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube