Diritto e Fisco | Articoli

Come pagare l’affitto con il reddito di cittadinanza?

10 Luglio 2021 | Autore:
Come pagare l’affitto con il reddito di cittadinanza?

Il canone di locazione rientra tra le spese che si possono pagare con il reddito di cittadinanza.

Il reddito di cittadinanza (Rdc) è una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale. Più precisamente, è un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari, associato a un percorso di reinserimento lavorativo e sociale, di cui i beneficiari sono protagonisti sottoscrivendo un Patto per il lavoro o un Patto per l’inclusione sociale. Sebbene sia stato introdotto nel nostro ordinamento giuridico dal 2019, ancora oggi molti di coloro che lo percepiscono si domandano se possono utilizzarlo per pagare l’affitto della casa nella quale abitano. La risposta è affermativa in quanto se i beneficiari hanno un contratto di locazione registrato, spetta loro di diritto un contributo aggiuntivo rispetto alla somma che integra il reddito familiare.

In altre parole, il reddito di cittadinanza è composto da due parti: una integra il reddito familiare (quota A) e l’altra è destinata a chi paga l’affitto (quota B) [1]. La determinazione dell’ammontare del beneficio economico viene effettuata dall’Inps sulla base della dichiarazione Isee  e delle informazioni sui trattamenti erogati ai beneficiari del reddito di cittadinanza. Posto ciò, come pagare l’affitto con il reddito di cittadinanza? Tramite un bonifico Sepa o Postagiro da eseguire presso gli uffici postali. Va comunque detto che per pagare l’affitto con il reddito di cittadinanza si può effettuare un unico bonifico al mese mentre non sono consentiti altri pagamenti mediante bonifico.

Come viene erogato il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza viene erogato con un’apposita carta di pagamento elettronica emessa da Poste Italiane. Serve per acquistare beni e servizi di base e per prelevare contante per un massimo di 100 euro mensili per le famiglie composte da un singolo individuo – tale importo è incrementato in base alla scala di equivalenza [2] – nonché per effettuare un bonifico mensile in favore del locatore [3].

Il reddito di cittadinanza viene erogato per un massimo di 18 mesi continuativi. Si può rinnovare, previa sospensione di un mese.

Quanto spetta ai percettori del Rdc per il canone di locazione?

I beneficiari della misura del Rdc, che pagano il canone di locazione in riferimento alla casa nella quale abitano, hanno diritto a una componente aggiuntiva pari all’ammontare del canone annuo previsto nel contratto in locazione fino ad un massimo di 3.360 euro annui, ovvero una somma massima di 280 euro al mese.

Per ottenere questo contributo, i richiedenti devono indicare i dati del contratto di affitto registrato sul modello Isee.

Come si può pagare l’affitto con il Rdc

Per pagare l’affitto con il reddito di cittadinanza bisogna recarsi all’ufficio postale e comunicare all’addetto allo sportello che si vuole effettuare il pagamento del canone di locazione tramite bonifico, usando la carta per il Rdc.

L’operatore consegna un modulo di “ordine di bonifico Sepa-Postagiro”(disposto da carta reddito di cittadinanza), nel quale bisogna inserire:

  1. le generalità dell’ordinante, ovvero dell’intestatario del Rdc;
  2. l’importo del pagamento (il canone di locazione);
  3. il nome del beneficiario del pagamento (di solito il proprietario dell’abitazione);
  4. l’Iban del beneficiario;
  5. la causale del pagamento, ad esempio pagamento canone di locazione del mese di marzo 2021 relativo all’immobile sito in (indirizzo dell’immobile).

Il costo dell’operazione è di 1 euro.

Se il beneficiario dispone di conto BancoPosta, è possibile pagare tramite Postagiro. In questa ipotesi, va inserito il numero del conto corrente BancoPosta in alternativa all’Iban.

Se il beneficiario non risiede in Italia, nel modulo vanno riportati i seguenti dati:

  • l’indicazione del Paese di residenza, obbligatoria per i bonifici Sepa transfrontalieri;
  • il codice Bic. Tale indicazione è obbligatoria per i bonifici Sepa verso Svizzera, Principato di Monaco, Città del Vaticano e Principato di Andorra.

Oltre al modulo all’addetto dello sportello vanno consegnati la carta di identità e il codice fiscale.

Affitto superiore a 280 euro: si può pagare tutto l’importo con il Rdc

Con il reddito di cittadinanza, nei limiti della somma a disposizione sulla carta, è possibile pagare tutta la rata dell’affitto anche se l’importo della stessa è superiore del massimo che viene erogato come quota B, ovvero di 280 euro.

Invece, se il pagamento avviene presso l’ufficio postale, non è consentito integrare con contanti.

Quota B del Rdc: serve solo per pagare l’affitto?

La quota B del reddito di cittadinanza, che viene concessa al nucleo familiare in quanto risiede in un’abitazione in locazione, non serve solo per pagare l’affitto. Infatti, può essere utilizzata per tutte le tipologie di acquisto consentite con il Rdc ad esempio per pagare le bollette delle utenze domestiche ed altri servizi quali le mense scolastiche.

Quando si può pagare l’affitto con il Rdc

Con il reddito di cittadinanza è possibile pagare l’affitto anche se il contratto di locazione è intestato a persona diversa da colui che lo percepisce, purché il titolare del contratto medesimo sia un componente del nucleo familiare beneficiario.

Se il contratto d’affitto è intestato alla moglie, ma a fare richiesta del reddito di cittadinanza è stato il marito, è possibile effettuare il bonifico facendo uso della carta Rdc.


note

[1] La quota B è prevista anche per le famiglie proprietarie della casa di abitazione, laddove sia stato acceso un mutuo. In questo caso, l’integrazione, pari al massimo alla rata del mutuo, non può superare 1.800 euro annui.

[2] La scala di equivalenza è un parametro in base al numero e alla tipologia dei componenti la famiglia. Ad esempio, se il parametro della scala di equivalenza è pari a 2,1, il massimo che si può prelevare è 210 euro.

[3] Il reddito di cittadinanza può essere utilizzato per effettuare un bonifico mensile anche a favore dell’intermediario che ha concesso il mutuo.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

4 Commenti

  1. Io percepisco un rdc di 280€ ho un affitto da pagare di 440€ insieme al condominio di 104 €nn riesco pagarlo tra il mangiare e le bollette e due bambini io nn riesco ad andare avanti ma come li fanno i calcoli? In più a momenti rischierò lo sfratto dove andrò nn si sa. Nn ho un posto senza un euro …???? Lo stato nn mi sta aiutando come dovrebbe questo covid mi ha reso ko nn ho via d uscita……datemi voi una soluzione…..

  2. Io percepisco il RDC di 470€ pago 280€ e 95 di condominio ho 3 figli, mi restano 100€ …ho avuto già il pignoramento dell’unica auto, e anche del mobilio, come faccio ad andare avanti??cosa gli dò dà mangiare a mia moglie e ai miei figli???

  3. mia figlia non riesce tramite ufficio postale a pagare il condominio con bonifico bancario con il rdc. ne la posta sa il perchè ne tantomeno l’inps trova una soluzione. premetto che tutto è in regola compresa la disponibilità economica.
    preciso che l’ultimo bonifico sempre per lo stesso motivo avvenne nel mese di giugno 2021, grazie-

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube