Diritto e Fisco | Articoli

Gli sfratti sono sospesi a causa del covid – 19?

6 Marzo 2021
Gli sfratti sono sospesi a causa del covid – 19?

E’ vero che gli sfratti sono sospesi a causa della pandemia? E se sì, fino a quando?

L’articolo 13, comma 13, del decreto legge n. 183 del 31 dicembre 2020 (decreto cosiddetto “Milleproroghe”) stabilisce, fino al 30 giungo 2021, la sospensione della esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche ad uso non abitativo, limitatamente:

  • ai provvedimenti di rilascio adottati per mancato pagamento del canone alle scadenze (gli sfratti per morosità)
  • e ai provvedimenti di rilascio conseguenti all’adozione, ai sensi dell’articolo 586, comma 2, del Codice di procedura civile, del decreto di trasferimento di immobili pignorati ed abitati dal debitore e dai suoi familiari.

Questo significa che il decreto “Milleproroghe” ha sospeso non tutti gli sfratti ma soltanto, e fino al 30 giungo 2021, l’esecuzione dei provvedimenti di rilascio (cosiddetti sfratti) nei due casi sopra descritti.

Quindi la sospensione stabilita dalla legge fino al 30 giungo 2021 può riguardare:

  • solo l’esecuzione dell’eventuale provvedimento di rilascio emesso dal giudice (cioè in sostanza l’ordine di sgombero) successivamente al decreto di trasferimento (adottato dopo l’aggiudicazione dell’immobile all’asta), se esso ha ad oggetto un immobile abitato dal debitore e dai suoi familiari
  • oppure l’esecuzione del provvedimento di rilascio di immobili oggetto di procedura di sfratto per morosità (non sono invece sospesi gli sfratti per finita locazione).

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Angelo Forte



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube