Diritto e Fisco | Articoli

Limiti di reddito per l’assegno sociale

23 Febbraio 2014


Limiti di reddito per l’assegno sociale

> Diritto e Fisco Pubblicato il 23 Febbraio 2014



A quanto ammonta il limite di reddito che non bisogna superare per potere continuare a godere dell’assegno sociale nel 2014?

Può ottenere l’assegno sociale, almeno per quanto riguarda il 2014, chi ha un reddito personale non superiore a 5.818,93 euro e un reddito coniugale (comprensivo cioè anche dei redditi del coniuge) di 11.637,86 euro.

Il reddito personale è costituito dai proventi:

1) di qualsiasi natura assoggettabili all’Irpef, con esclusione del reddito derivante dalla proprietà o usufrutto della casa di abitazione.

Tra i redditi soggetti all’Irpef, va compreso anche l’assegno periodico di mantenimento percepito per effetto di separazione legale, di divorzio o di annullamento di matrimonio, a condizione che tale importo risulti da provvedimento del giudice;

2) derivanti da pensioni di guerra (dirette e indirette) e da altre prestazioni assistenziali o previdenziali corrisposte con carattere di continuità a carico dello Stato, di enti pubblici e di Stati esteri.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI