Diritto e Fisco | Articoli

Multa autovelox nulla se l’auto della polizia ha i lampeggianti spenti

3 Marzo 2014
Multa autovelox nulla se l’auto della polizia ha i lampeggianti spenti

Il rilevamento elettronico delle infrazioni deve essere segnalato in modo adeguato: il cartello deve trovarsi a non meno di 400 metri dalla postazione della polizia dotata dell’apparecchio elettronico.

L’autovelox deve essere sempre segnalato con congruo anticipo in modo da avvisare gli automobilisti della presenza dell’apparecchio. Lo prevede la normativa, le direttive del ministero degli Interni e ormai tutta la giurisprudenza [1].

Se manca tale avviso, o se quest’ultimo si trova a meno di 400 metri dal luogo ove si trova l’autovelox o se, ancora, lo strumento di rilevamento elettronico si trova su di un’auto della polizia a “lampeggianti” spenti, allora la multa è nulla.

La precisazione proviene da una recente sentenza del giudice di pace di Gallarate [2].

Deve essere dunque annullata la multa dell’autovelox quando la postazione per il rilevamento, presidiata dalla polizia locale, non è visibile o segnalata con congruo anticipo ai veicoli in transito: come avviene, ad esempio, se l’auto della polizia ha i lampeggianti spenti.

Peraltro è lo stesso Codice della strada [3] a imporre che il velox debba essere distinguibile da lontano.


note

[1] Dm 15 agosto 2007, circolare del Ministero Interni del 3 agosto 2007 e cosiddetta direttiva Maroni.

[2] G.d.P. Gallarate sent. n. 101/14.

[3] Art. 142 Cod. str.

Autore immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube