HOME Articoli

Lo sai che? Auto: 15 giorni per pagare l’assicurazione scaduta

Lo sai che? Pubblicato il 6 marzo 2014

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 6 marzo 2014

Alla scadenza della polizza Rca l’auto è ancora assicurata per altri 15 giorni: questo significa che posso guidare con la polizza scaduta da 5 giorni?

Il Codice della strada stabilisce [1] che i veicoli a motore non possono essere posti in circolazione sulla strada senza la copertura assicurativa [2].

Per giurisprudenza costante, la violazione in esame si consuma immediatamente quando l’obbligato circoli o consenta la circolazione senza avere preventivamente versato il premio assicurativo o la sua prima rata [3].

Nel caso, invece, di rinnovazione tacita del contratto, per via della mancata disdetta entro il termine previsto in contratto da parte dell’assicurato, la violazione si consuma solo dopo la ventiquattresima ora del quindicesimo giorno successivo a quello della scadenza [4] in assenza di pagamento del premio oppure della rata qualora il premio sia stato suddiviso in più rate.

Nel caso rappresentato nel quesito, pertanto, essendo stato il pagamento del premio assicurativo — come sembra — frazionato in più rate, è previsto il termine di tolleranza di quindici giorni per il versamento, alla scadenza, delle singole rate; decorso questo termine, il mancato pagamento del premio determina la sospensione del rapporto assicurativo, con conseguente applicazione di sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 841 a euro 3.287.

note

[1] Art. 193 cod. str.

[2] Di cui all’art. 32 della l. 24 dicembre 1969, n. 990.

[3] Art. 1901 co. 1, cod. civ.

[4] Art. 1901 co. 2, cod. civ.

Autore immagine: 123rf.com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

2 Commenti

  1. Salve,
    Volendo vendere un’auto,presa gia’ usata presso un venditore,e avendo appurato che ha il contachilometri taroccato,rischio qualcosa,rivendendola a mia volta a soggetto privato o concessionario?grazie!

    1. L’enorme numero di consulenze che riceviamo ogni giorno ci ha obbligato ad attivare uno speciale servizio di richiesta, tramite “ticket”, onde poter dare un riscontro a tutti, professionale ed in tempi certi.

      Per acquistare il “ticket” online è necessario collegarsi al portale https://www.laleggepertutti.it. Sul menu di sinistra troverà, sotto la voce rossa “servizi”, l’opzione “Richiedi consulenza”.
      Lo stesso risultato si può raggiungere cliccando sulla scritta, posta sopra ogni articolo, “Richiedi consulenza su questo argomento”.

      A quel punto, il sistema La guiderà nel pagamento attraverso carta di credito, Paypal o Postepay.

      Si tratta di un’operazione molto semplice e dal modico prezzo (euro 29,00 iva compresa) che ci consente di rispondere alle svariate domande che ci arrivano da tutta Italia.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI