Diritto e Fisco | Editoriale

Escort sul web e su Facebook: scegli bene

8 maggio 2014


Escort sul web e su Facebook: scegli bene

> Diritto e Fisco Pubblicato il 8 maggio 2014

Prostitute su internet pagate con anticipo su postpay: attenti alle fotografie false.

Anche la scelta di una escort potrebbe rientrare tra le attività – in senso lato (e un po’ ironico) –  tipiche del “consumatore”. E, pertanto, in assenza di norme specifiche che tutelino il contraente, non ci resta che darvi qualche dritta pratica sulla scorta di un’interessante indagine da noi stessi condotta (ben inteso: non da consumatori, n.d.R.).

La legge

Partiamo da un dato legale. La prostituzione non è un reato: non lo è né dalla parte della donna, né dell’uomo che offre soldi in cambio di una prestazione fisica.

Il reato, ovviamente, scatta in presenza di minorenni o di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione (qualsiasi interposizione, anche occasionale, purché sia tale da agevolare la prostituzione di una persona).

Ovviamente, l’eventuale consumazione del rapporto in auto, su una strada aperta al pubblico, integrerebbe gli atti osceni in luogo pubblico, che nulla c’entra con la prostituzione. Così come l’eventuale vestiario indecente usato dalla prostituta ai margini della strada potrebbe essere fonte di una contravvenzione. Ma anche in questo caso, la sanzione può ricadere su qualsiasi altra persona.

Questo non vuol dire che, sotto un aspetto invece civilistico, il “contratto orale” che viene stipulato tra la escort e il consumatore sia valido. Avendo una causa illecita (contraria, in questo caso, al buon costume), nell’ipotesi di mancato adempimento di una delle due parti, l’altra non potrà citarla davanti a un tribunale per ottenere il risarcimento del danno. E anche questa è una questione abbastanza intuitiva…

Come contattare una escort

In molti sanno che le escort hanno abbandonato il ciglio della strada e ora sono presenti sui social network. Anche su Linkedin. E questo la dice tutta su una attività vista, da alcune, come una vera e propria professione, dotata di una propria “arte”.

Su Facebook esistono veri e propri gruppi dove è possibile scegliere la propria compagna della notte.

Abbiamo provato a contattarne una. Ecco il messaggio che ci ha inviato in risposta:

“Ciao sono un’escort di Roma, ma giro tutta l’Italia per lavoro, non chiedermi l’età che non si chiede ad una donna ma sono più che maggiorenne offro un servizio completo (bocca, c…, f…) nella mia accogliente casa per una o più persone insieme. Lavoro anche fuori Roma con un supplemento. Se sei di Roma il prezzo è 300€ se sei di fuori sono 400€ per lo spostamento. Senza preservativo 50€ in più da aggiungere alla tariffa. Viaggio da sola con la mia macchina. Per prenotare un incontro con me devi fare una ricarica postepay di 200€ ed il resto a fine serata, ma hai una possibilità se fai i 300€ di ricarica (se sei di Roma) o di 400€ se sei di fuori Roma, io poi decideró alla fine nottata se sarai stato cosi bravo da farti lo sconticino. Passerai 10 h con me quindi tutta la notte insieme (sono disponibile anche mattina e pomeriggio). Mi piace il mio lavoro e passerai ore indimenticabili nella massima privacy e pulizia. La prima parte del pagamento deve essere effettuata esclusivamente con ricarica postepay senza eccezioni. Effettuando la ricarica sceglierai giorno e ora dell’appuntamento. Su richiesta verranno rilasciati gli estremi per effettuare la prenotazione insieme ai miei dati personali (codice fiscale, nome e cognome) per una tua maggiore sicurezza.

Se vuoi delle mie foto si pagano apparte quindi non chiedermi foto o se lo fai sappi che sono a pagamento tramite ricarica postpay. Aspetto tue notizie un bacio”.

Dobbiamo essere sinceri. Il volto e il fisico di questa donna erano davvero mozzafiato. Così ci siamo chiesti se fosse davvero “reale” o non, invece, un personaggio noto.

Per verificare ciò abbiamo fatto una ricerca “fotografica” tramite Google, ossia trascinando la foto della escort sulla stringa di ricerca del motore (secondo la procedura descritta in questo articolo: “Scopri se qualcuno ha clonato il tuo profilo”). Abbiamo scoperto che tutte le immagini della donna erano state prese in prestito da una pineup americana, di quelle che cantano e ballano alle finali del Superbowl.

Abbiamo ripetuto l’operazione con altre sue colleghe e due volte su tre abbiamo avuto lo stesso deludente risultato. Insomma, un piccolo espediente per irretire i clienti. Che, probabilmente, dopo aver pagato l’acconto (due terzi dell’intera somma), giunti all’appuntamento pieni di aspettativa, riusciranno ad accennare qualche contestazione, ma – c’è da scommettere – consumeranno comunque quanto intendevano consumare.

Soddisfatti o rimborsati? In questo caso, forse, è meglio prevedere…

note

Autore immagine: 123rf.com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

1 Commento

  1. Salve sono un ragazzo disabile della provincia di Taranto e su facebook ho contattato una escort.Per poterla incontrare mi ha chiesto un anticipo da effettuare su una PostePay di cento euro.Purtroppo ingenuamente, ho effettuato il bonifico, e mentre chattavamo e mi chiedeva paese, numero di telefono e indirizzo, mi manda un messaggio dove c’era scritto ti devo mandare indietro i soldi, perché devo tornare in Russia, ho denunciato le persone sbagliate e la mia vita é in pericolo, dammi gli estremi di una PostePay oppure ti faccio un vaglia. A quel punto io gli ho chiesto se ci potessimo incontrare prima che partisse e ha detto di si, infatti abbiamo fissato il giorno e l’ora. Il giorno prima dell’ appuntamento gli ho chiesto come rimaniamo per domani e lei mi ha detto ti chiamo più tardi a telefono e ci mettiamo d’ accordo, e da allora é sparita, oggi ho provato a cercarla su facebook ma il suo profilo non c’é più. Vorrei sapere se ci sono gli estremi per fare una denuncia, io ho il numero di carta e il suo codice fiscale e ho anche la ricevuta del bonifico effettuato. Vi chiedo la cortesia di avere una risposta al più presto possibile, grazie e arrivederci.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI