Diritto e Fisco | Articoli

Roma: Sgarbi, ‘caso Ardea non è problema di armi ma di mancanza senso civico e solidarietà’

13 Giugno 2021

Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “Un folle spara in un comprensorio e uccide tre persone indifese: un anziano di 84 anni e due fratellini di 5 e 10 anni che muoiono tenendo per mano il loro padre. Una storia di degrado e di follia, ma soprattutto una tragedia che si sarebbe potuta evitare essendo lo psicopatico in questione conosciuto dai sanitari che un anno fa lo sottoposero a Tso e già più volte segnalato alle Forze dell’Ordine per minacce con coltelli e per altri episodi di ira”. Lo afferma Vittorio Sgarbi.



Sostieni laleggepertutti.it

"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica indipendente che da oltre 10 anni informa gratuitamente milioni di persone ogni mese senza il supporto di finanziamenti pubblici. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube