Diritto e Fisco | Articoli

Come risparmiare nell’acquisto di un televisore

8 Luglio 2021 | Autore:
Come risparmiare nell’acquisto di un televisore

Bonus tv e decoder e bonus rottamazione tv: quali sono i requisiti per beneficiare degli incentivi?

Hai cambiato abitazione ed il tuo salotto è molto più spazioso del precedente, così hai pensato di acquistare un nuovo televisore con maxischermo in modo da poter guardare i tuoi film preferiti per un’esperienza cinematografica direttamente a casa tua. Serie tv, partite di calcio, programmi di intrattenimento e videogiochi con una visione mozzafiato. Oppure è arrivato il momento di cambiare la tua vecchia tv perché non sarà in grado di supportare il nuovo segnale televisivo: il passaggio al nuovo standard è in arrivo a settembre. Quindi, ti stai chiedendo: «Come risparmiare nell’acquisto di un televisore?».

Devi sapere che hai ben due possibilità per accedere all’acquisto di tv compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terrestre Dvbt-2/Hevc Main 10: il bonus tv e decoder del valore di 50 euro ed il bonus rottamazione tv pari al 20% del prezzo d’acquisto fino a 100 euro. I due bonus sono cumulabili e possono essere utilizzati fino al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento delle risorse stanziate. Se desideri approfittare di questi incentivi, prosegui nella lettura e scopri come risparmiare nell’acquisto di un televisore.

Ma prima di parlarti dei bonus, proviamo a capire se la tua tv supporta i nuovi standard televisivi oppure se è arrivato il momento di cambiarla.

Nuovo digitale terrestre: devo cambiare tv?

A partire da settembre 2021, alcuni televisori presenti sul mercato e/o nelle nostre case non saranno in grado di ricevere il nuovo segnale televisivo.

Cosa cambierà a livello tecnologico? Ci saranno:

  • il passaggio dalla codifica MPEG2 all’MPEG4, che si traduce nella difficoltà di visualizzazione dei canali HD per i televisori più datati;
  • il cambio di frequenze di molti canali (occorrerà risintonizzare i canali);
  • il passaggio al DVB-T2 e al protocollo HEVC.

I televisori acquistati:

  • prima del 2010, non sono abilitati a ricevere il nuovo segnale televisivo;
  • tra il 2010 e il 2018, potrebbero non essere compatibili con il nuovo standard tv;
  • dopo il 2019, sono compatibili con il nuovo standard tv.

Per capire se non c’è bisogno di cambiare la tua televisione, prova a sintonizzarti sul canale 200 (canale di test Mediaset) o sul 100 (canale di test Rai): se riesci a visualizzare una schermata con la scritta “Test HEVC Main10”, non c’è bisogno di effettuare un nuovo acquisto perché la tua tv potrà ricevere il nuovo segnale anche dopo che il passaggio alla nuova tecnologia.

Se invece visualizzi uno schermo totalmente nero oppure i canali 100 e 200 non sono sintonizzati, allora la tua tv potrebbe non essere abilitata al nuovo standard. Perché «potrebbe»? Perché prima di correre ad acquistare un nuovo televisore, ti consigliamo di risintonizzare tutti i canali ed effettuare una nuova prova andando nuovamente su 100 e 200.

Bonus tv: cos’è e come funziona?

Il bonus tv è un incentivo del valore di 50 euro rivolto alle famiglie con Isee fino a 20 mila euro che consente di acquistare tv e decoder idonei alla ricezione dei programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC). Standard che saranno operativi dal 2022. Sarà possibile usufruire del bonus tv fino al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento delle risorse.

Come funziona il bonus tv? Il bonus viene erogato sotto forma di sconto che sarà praticato dal venditore direttamente sul prezzo del prodotto acquistato (tv o decoder) su richiesta dei cittadini. Il consumatore dovrà dichiarare:

  • di essere residente in Italia;
  • di appartenere ad un nucleo familiare di fascia Isee non superiore a 20.000 euro;
  • che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus.

I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy [1].

Bonus rottamazione tv: cos’è e come funziona?

Il bonus rottamazione tv è stato pensato per sostenere i cittadini nell’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terrestre Dvbt-2/Hevc Main 10. Con la nuova tecnologia migliorerà la qualità del segnale e si darà spazio a trasmissioni in alta definizione. Questa agevolazione favorisce la sostituzione degli apparecchi non idonei ai nuovi standard tecnologici e garantisce la tutela ambientale e la promozione dell’economia circolare mediante il loro corretto smaltimento.

In cosa consiste il bonus rottamazione tv? Fino al 31 dicembre 2022, sarà possibile ottenere uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore, fino a un massimo di 100 euro. In che modo? Rottamando un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018.

Chi potrà beneficiare del bonus rottamazione tv?

Il bonus rottamazione tv è rivolto a tutti i cittadini in quanto non sono previsti limiti di Isee.

I tre requisiti richiesti per usufruire dello sconto del 20% fino a 100 euro per l’acquisto di un nuovo televisore sono i seguenti:

  • residenza in Italia;
  • rottamazione di un televisore;
  • pagamento del canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione. A tal proposito, potranno accedere all’agevolazione anche i cittadini di età pari o superiore a 75 anni esonerati dal pagamento del canone.

Inoltre, il bonus rottamazione tv può essere cumulato con il bonus tv, a patto che siano presenti i requisiti Isee richiesti per ottenere lo sconto di 50 euro di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente.

Come avviene la rottamazione delle tv?

La rottamazione della tv può avvenire al momento dell’acquisto del nuovo televisore: occorrerà consegnare al rivenditore il vecchio apparecchio che provvederà direttamente allo smaltimento. Così potrai ottenere un credito fiscale corrispondente allo sconto per acquistare il nuovo televisore.

Un altro modo per rottamare la tua vecchia tv è consegnarla in un’isola ecologica autorizzata. Mediante un modulo sarà certificata l’avvenuta consegna dell’apparecchio, con la relativa documentazione per richiedere lo sconto sul prezzo di acquisto.


note

[1] Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

8 Commenti

  1. Sono felice di leggere questa notizia perché devo cambiare il mio televisore e visto che ci sono i saldi ne volevo approfittare. Adesso, nell’apprendere questa news scopro di poter usufruire anche del beneficio di rottamazione tv, così con la scusa mi caccio la mia vecchia televisione della stanza da pranzo che la usiamo solo per guardare il tg. Così potrò sfruttare questo bonus per acquistare una tv più grande e con tutte le qualità per guardare i programmi con una visione migliore

  2. Con il fatto che mia nonna rientra nei limiti Isee, può acquistare il nuovo televisore cumulando i due bonus così si deciderà finalmente a cambiare la sua tv di epoca medievale ahahah

  3. Leggendo l’articolo ora ho una visione completa di quali sono i bonus per comprare il nuovo televisore. Quando ho sentito parlare del nuovo bonus pensavo si trattasse sempre della stessa agevolazione con i limiti Isee, invece, di questo bonus rottamazione possono usufruirne tutti quanti e così non si creano discriminazioni e chi supera anche di poco quella soglia può approfittare del bonus rottamazione non rientrando nei requisiti per ottenere il precedente bonus tv

  4. Guardo la televisione pochissimo. Soltanto per qualche aggiornamento dell’ultimo minuto e la sera quando mi stendo sul divano o nel letto. Quindi, diciamo che posso farne a meno. Però, visto che il mio televisore è un po’ datato colgo l’occasione per comprarne uno nuovo. Inoltre, convincerò anche la mia famiglia a fare questo cambio visto che loro trascorrono più tempo appiccicati alla tv essendo molto anziani e giustamente non sapendo come trascorrere il loro tempo soprattutto considerando i periodi di chiusura in cui almeno la tv gli ha tenuto compagnia

  5. Ottima notizia. Io sono un appassionato di calcio e visto che non posso andare a guardare le partite dal vivo vorrei avere una tv che mi consenta di essere sul campo da gioco insieme ai calciatori e questo soltanto un maxischermo full hd può farlo. E la cosa più bella è condividere queste palpitazioni da partita di calcio, le gioie e le arrabbiature con i propri cari. Acquisterò un nuovo televisore e inviterò i miei amici a guardare le partite a casa mia così si cena e si vivono le emozioni in campo in compagnia

  6. Sono un amante di serie televisive. Se provate a chiedermene una a caso, io l’ho già vista. Ci sono giorni in cui mi sono chiuso in casa per via del Covid in cui ho fatto maratone di serie tv e sono riuscire a seguirle tutte anche con i sequel. Alcune le ho guardate direttamente in tv, altre le ho dovute guardare dal pc. Intanto, adesso, sarebbe conveniente prendere un nuovo televisore approfittando di questi due bonus e poter collegare il pc per le serie online così non sarò costretto a guardarle da uno schermo piccolo

  7. Nel periodo di pandemia, ho riscoperto il piacere di guardare film noleggiando le pellicole più conosciute di sempre. L’ideale sarebbe comprarmi una televisione che possa assicurarmi una migliore qualità e possa poi consentirmi ad accedere ai nuovi canali. Insomma, è arrivata l’ora di cambiare e affrontare questa spesa perché sono con la tv che mi regalò la mia defunta nonna tanti anni fa. Finora, ho temporeggiato perché mi dispiaceva cambiarla visto che c’era un legame affettivo ma adesso voglio approfittare dei bonus prima che le risorse disponibili possano finire e di punto in bianco ci dicano che non è più possibile acquistare la tv con questi incentivi

  8. Per fortuna che mi sono imbattuto in questa notizia prima di acquistare il nuovo televisore. Devo cambiare la mia tv e vorrei approfittare di questo bonus rottamazione. Ormai, ho una televisione datata ed è il caso di cambiarla anche perché vorrei abbonarmi ai vari canali per guardare film e partite senza limiti. Inoltre, è tempo di saldi e magari riesco ad ottenere la tv ad un prezzo stracciato

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube