Diritto e Fisco | Articoli

Come diventare copywriter

16 Dicembre 2021
Come diventare copywriter

Il lavoro di chi scrive testi per migliorare la comunicazione di aziende e liberi professionisti.

Hai la passione per la scrittura? Ti piace usare le parole? Devi sapere che al giorno d’oggi una delle competenze più richieste sul mercato è la capacità di elaborare testi di qualità per conto di professionisti e aziende al fine di aumentare i clienti e le vendite di prodotti e servizi. In questo articolo ti spiego come diventare copywriter e quali sono i requisiti necessari per combattere la concorrenza e trasformare il proprio lavoro in un’attività remunerativa. Si tratta, infatti, di un’opportunità che consente di guadagnare anche delle belle cifre sia come freelance che come dipendente presso qualche agenzia. L’importante è saper scrivere, quindi occorre conoscere molto bene la lingua italiana. Se anche tu ti stai approcciando a questo settore, allora ti consiglio di prenderti cinque minuti di tempo per proseguire nella lettura.

Copywriter: chi è?

Come ti ho già anticipato in premessa, il copywriter è una figura professionale che aiuta le aziende a migliorare la comunicazione, soprattutto sul web. In pratica, si tratta di un’attività lavorativa che consiste nel redigere testi personalizzati con il preciso scopo di fare pubblicità, quindi vendere prodotti e servizi sul mercato.

In buona sostanza, un copywriter si occupa di scrivere contenuti su carta, siti web, blog, newsletter, social network, ecc. Tuttavia, non è raro che un professionista di questo tipo si occupi anche di slogan, spot pubblicitari, correzione di bozze, ghost writing e analisi della brand reputation del cliente (ossia il nome e l’immagine dell’azienda).

Un copywriter, inoltre, può lavorare sia come freelance (quindi in completa autonomia) sia come dipendente (nel senso che può essere assunto presso un’agenzia web o di comunicazione che offre servizi di questo tipo).

Copywriter: quali sono i requisiti?

Un copywriter che abbia intenzione di affermarsi sul mercato deve conoscere molto bene la lingua italiana, quindi deve essere in grado di scrivere correttamente. Inoltre, deve saper usare le parole in modo chiaro e persuasivo. Non dimentichiamo, infatti, che una figura del genere viene ricercata e assunta principalmente per convertire gli utenti in potenziali clienti. Quindi, è importante avere sempre un approccio creativo e originale per riuscire ad attirare quante più persone possibili.

Inoltre, un copywriter deve essere anche bravo a:

  • utilizzare correttamente la famosa Seo (Search engine optimization) per posizionare il contenuto sui motori di ricerca, tipo Google;
  • effettuare un’accurata analisi sia delle parole chiave più ricercate online (le cosiddette keywords) sia dei vari competitor (ossia dei professionisti e delle aziende che lavorano nello stesso mercato e, quindi, si rivolgono al medesimo target di persone);
  • curare i dettagli;
  • scrivere contenuti di qualità, cioè approfonditi;
  • organizzare il proprio lavoro per essere sempre precisi e puntuali;
  • capire i bisogni dei clienti.

Come diventare copywriter

Per diventare un copywriter non esiste alcuna scuola o un percorso universitario specifico. Come ti ho già spiegato, tra i requisiti principali ci sono la capacità di scrivere bene in italiano e di catturare l’attenzione di potenziali clienti.

Tuttavia, da qualche anno a questa parte, si trovano online diversi corsi per copywriter sia a livello base che avanzato. Basta fare una ricerca per capire qual è il più adatto alle proprie esigenze.

Inoltre, per diventare un professionista del settore occorre specializzarsi ed acquisire quelle competenze oggi indispensabili, come ad esempio l’ottimizzazione Seo. Quest’ultima, infatti, consente di posizionare un contenuto sui motori di ricerca e quindi di aumentare la visibilità di un sito Internet in modo organico. Devi sapere che al giorno d’oggi conta solamente essere primi su Google, altrimenti è tutto inutile.

Quindi, chi aspira a diventare un bravo copywriter deve fare essenzialmente tre cose:

  • essere intraprendente: in pratica, è sempre consigliabile aprire un proprio blog o un sito Internet dove scrivere contenuti utili e promuovere il proprio brand;
  • fare esperienza: un altro aspetto da non trascurare per chi vuole diventare un professionista in un settore così creativo è il cosiddetto “training on the job” cioè la formazione sul campo. In tal caso, in rete si trovano diversi annunci di lavoro per copywriter oppure è possibile proporsi direttamente a qualche agenzia (web o di comunicazione). In questo modo, ci si può rendere conto del mercato, soprattutto digitale, e delle strategie che lo governano;
  • non smettere di studiare: la formazione online e offline è fondamentale per avere grandi risultati. Quindi, come ti dicevo prima, occorre iscriversi a qualche corso per acquisire sempre più competenze specifiche e leggere qualche buon manuale sul tema.

Copywriter: quanto guadagna?

Il guadagno effettivo di un copywriter varia in base al numero e alla qualità dei clienti che commissionano i vari lavori. A dispetto di quanto si pensi, si tratta di un’attività molto articolata che se fatta bene consente di guadagnare cifre anche molto alte.

In ogni caso, se si opera come freelance e si cura molto il personal branding – nel senso di fare attenzione al proprio nome e alle proprie competenze – a lungo andare è possibile guadagnare anche oltre i 3 mila euro al mese.

Ovviamente, chi ha una maggiore esperienza sul campo può certamente ambire a guadagni più alti.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube