Diritto e Fisco | Articoli

Come sapere chi ti fa un bonifico?

17 Dicembre 2021
Come sapere chi ti fa un bonifico?

Come posso risalire all’intestatario? Quali dati posso ottenere dall’Iban?

Come sapere chi ti fa un bonifico? Quando ricevi un pagamento da parte di una persona e questo avviene tramite bonifico potresti non sapere inizialmente da chi proviene. Sapere da chi è stato effettuato un bonifico è importante perché potrebbe trattarsi di cifre elevate oppure di un pagamento riguardante un affare importante. Se non se sei abituato ad utilizzare i servizi che la banca offre online e non vuoi aspettare che ti sia inviato l’estratto conto mensile, tenterò ora di darti delle soluzioni per capire chi è stato ad effettuare un bonifico a tuo favore.

La prima cosa da fare è capire cos’è un bonifico bancario e quali sono i servizi che la tua banca ti mette a disposizione. Fatto ciò, vedremo molto facilmente come sapere chi ti fa un bonifico.

Cos’è un bonifico bancario?

Se non sei avvezzo ad utilizzare i servizi di pagamento offerti dalla banca potresti non sapere tecnicamente cos’è un bonifico.

Un bonifico è un’operazione di pagamento offerta dalla banca che ti permette di trasferire una somma di denaro ad un’altra persona. Chi effettua il pagamento è l’ordinante mentre chi lo riceve è il beneficiario.

Quando ti domandi come sapere chi ti fa un bonifico ti stai quindi chiedendo chi è il soggetto ordinante.

Come sapere chi ti fa un bonifico?

Per conoscere l’identità dell’ordinante, cioè di chi ti ha fatto il bonifico esistono molti modi. Questo perché si tratta di pagamenti tracciati, che vengono inviati dal conto corrente di un soggetto al conto corrente di un’altra persona.

Vediamo ora quali sono i modi per sapere chi ti fa un bonifico.

Consulta il servizio online della banca

Il metodo più facile e veloce per conoscere chi ti ha fatto un bonifico è sicuramente consultare il sito online della banca. Tutte le banche, ormai, offrono un servizio online per controllare il saldo del proprio conto corrente, vedere i movimenti in entrata in uscita e per disporre dei pagamenti.

Se vuoi vedere chi ti ha fatto un bonifico devi quindi consultare la sezione dedicata ai movimenti in entrata e in uscita. Questa è generalmente indicata con la voce “Movimenti sul mio conto” oppure “Movimenti in entrata e in uscita”.

Tra i movimenti dovrai individuare quello relativo al bonifico di cui non conosci l’ordinante. Per fare ciò, dovrai cercare in base alla data in cui hai ricevuto il bonifico oppure in relazione all’importo. In questo modo potrai individuare la voce di pagamento corretta.

Una volta individuata la voce di pagamento, troverai sicuramente riportato chi ha effettuato tale bonifico. Il nome della persona che lo ha inviato sarà indicato sotto il nome di “ordinante”.

Controlla l’estratto conto

Una soluzione meno rapida di quella precedente ma comunque efficace è di consultare l’estratto conto mensile della banca. La ritengo meno rapida semplicemente perché la maggior parte delle banche emette l’estratto conto con cadenza mensile, quindi potresti dover aspettare alcuni giorni prima di poterlo consultare.

Quando avrai l’estratto conto a disposizione potrai consultare tutti i movimenti in entrata e in uscita. Come vedrai, i pagamenti ricevuti che siano stati effettuati mediante bonifico bancario indicheranno chiaramente il soggetto ordinante. Individuando il pagamento potrai capire chi lo ha eseguito leggendo nome e cognome che sono riportati sotto la voce “ordinante”.

Chiedi informazioni presso la tua banca

Un’ultima soluzione è quella di recarti presso lo sportello della tua banca e chiedere informazioni riguardo al bonifico bancario del quale non conosci l’ordinante. Questa possibilità è la migliore se non hai accesso ai servizi online della tua banca e se allo stesso tempo hai esigenza di conoscere velocemente l’identità di chi ti ha fatto il bonifico.

Come ti dicevo precedentemente, l’estratto conto viene generalmente inviato agli utenti con cadenza mensile. Per questo, recarsi presso la banca a chiedere informazioni potrebbe essere una soluzione molto più veloce ed efficace.

Posso sapere chi mi ha fatto un bonifico dal codice Iban?

Come capire chi ti ha fatto il bonifico dal codice Iban? La domanda è più che lecita. L’Iban è infatti un codice univoco per ogni conto corrente che ne definisce le coordinate bancarie. Dal codice Iban è possibile ottenere diverse informazioni ma tra queste non rientra purtroppo l’identità di chi ha effettuato il bonifico. Puoi conoscere soltanto la banca presso la quale il conto corrente collegato all’Iban è situato. Dall’Iban potresti quindi sapere che il conto corrente è situato presso una banca di Milano oppure presso una banca di Roma.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube