Diritto e Fisco | Articoli

Multa valida anche se il verbale sul parabrezza è diverso da quello notificato

26 Gennaio 2012
Multa valida anche se il verbale sul parabrezza è diverso da quello notificato

Il verbale della multa notificato può essere parzialmente diverso da quello lasciato dall’agente sul parabrezza dell’auto, senza che ciò invalidi la multa.

La Cassazione [1] ha precisato che il verbale di infrazione al codice della strada lasciato dal vigile sul parabrezza dell’auto può anche essere discordante con la multa poi recapitata a casa dell’automobilista; l’eventuale discrepanza infatti non rende invalida la sanzione.

Nel caso deciso della Suprema Corte, un ausiliario del traffico aveva multato un automobilista indicando, sul verbale di preavviso, che il veicolo era parcheggiato in modo diverso da quello prescritto in segnaletica. Invece, sul verbale definitivo poi recapitato presso la residenza del multato, era stato “corretto il tiro” e indicata la versa ragione della contestazione: parcheggio troppo distante dalla carreggiata.

Secondo i giudici tale incongruenza non rende nulla la multa in quanto “il preavviso di verbale che viene lasciato sul veicolo rinvenuto in divieto di sosta non fissa definitivamente le ragioni della sanzione, che sono determinate soltanto dal verbale notificato dall’amministrazione”.

 


note

[1] Cass. sent. 25 gennaio 2012 n. 1067.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube