Diritto e Fisco | Articoli

Spray urticanti al peperoncino: non sempre legittimi

27 Gennaio 2012
Spray urticanti al peperoncino: non sempre legittimi

La Cassazione è tornata sul tema degli spray urticanti al peperoncino e ha chiarito che non sempre l’uso di questi è legittimo.

Con una recente sentenza [1], la Corte ha precisato che le bombolette contenenti l’oleoresin capsicum (spray al peperoncino) devono essere conformi al Regolamento approvato dal Ministero dell’Interno il 12 maggio 2011, che ne prescrive le caratteristiche tecniche onde evitare che il principio attivo possa recare offesa alle persone.

Pertanto, è illegale (e costituisce reato) portare in luogo pubblico, senza un giustificato motivo, una bomboletta spray urticante che non risponda ai predetti requisiti tecnici in quanto essa costituisce strumento di offesa alle persone.

 

 


note

[1] Cass. sent. 25 gennaio 2012 n. 3116.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube